Domenica 22 Luglio 2018
   
Text Size

“Méditerranée Clarinet Ensemble” in concerto

298979 10150355413760969_67116155968_8742622_116989772_n_1

L'Associazione Musicale Giovanni Colafemmina propone venerdì 12 Luglio 2018 ore 20,45 presso il Chiostro Chiesa di San Francesco d'Assisi (Acquaviva delle Fonti) il gruppo strumentale "Méditerranée Clarinet Ensemble composto da Francesco Calabrese, Lucrezia Orlando, Raffaella Rizzi, Antonio Carbonara, Luigi Mancini, Domenico Cetera, Simona Lembo, Marina Vizziello, Gianluigi Del Re, Giancarlo Mazzone, Mariangela Vacca, Mariavittoria Eliani, Luca Giacchetta, Eliana Minervini, Angelica Lella, Angelo Porfido, Nicola Puntillo, Pierpaolo Barbuzzi, Francesco Parisi, Antonio Tinelli, direttore e solista.

Loc-05MÉDITERRANÉE CLARINET ENSEMBLE


Il Méditerranée Clarinet Ensemble nasce nel 1999 nell’ambito delle attività formative della classe di clarinetto di Antonio Tinelli. Nel corso degli anni numerose sono le esperienze e le collaborazioni instaurate sia con altri docenti di clarinetto tra i quali Vito Liuzzi (docente al Conservatorio di Musica “N. Rota” di Monopoli), Nicola Puntillo (docente al Liceo Musicale “Cirillo” di Bari) e Raffaella Rizzi (docente nella Scuola Secondaria di I grado di Venezia) sia con giovani e validi clarinettisti che nel tempo si sono integrati nel gruppo. L’Ensemble, che affronta un ampio repertorio spaziando dal classico al moderno, si avvale in alcune occasioni anche della sezione ritmica. Il gruppo ha tenuto numerosi concerti tra cui si ricordano quelli nell’ambito del “Festival di Maggio” di Matera, della rassegna dell’11° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”, del 21° Festival BandaLarga di Conversano (Bari) e della Stagione Concertistica 2017 del Teatro Marrucino di Chieti. A marzo 2017 l’ensemble ha debuttato nell’ambito discografico con il CD “Ebanthology” edito dalla Farelive. Il CD è stato premiato con tre medaglie d’argento ai Global Music Awards di Los Angeles (USA), è stato inserito tra i "Global Music Awards TOP 10 albums – Primavera/Estate 2017" ed è stato decretato incisione d’eccellenza con 5 stelle dalla rivista nazionale di critica discografica “Musica”.

ANTONIO TINELLI (direttore e solista)

“…sono molto impressionato dalla bellezza del suono, dalla qualità della dinamica, dal gioco dei colori timbrici, dall'espressività e dalla fantasia musicale.” [Karl Leister - clarinetto solista storico della Filarmonica di Berlino diretta da Herbert von Karajan]; “In una parola superbo” [Fanfare Magazine, USA]; "...interpretazione magistrale” [The Clarinet - USA]; "…interprete dalla maestria di fraseggio e dalla musicalità compiuta" [Musica - Italia].

Contribuiscono principalmente alla sua formazione artistica Angelo Clemente, Romeo Tudorache e Karl Leister dando seguito a collaborazioni di prestigio con lo stesso Karl Leister, Fabio Bidini, Yuri Gandelsman, Paolo Pollastri, Francesco Pomarico, Ovidiu Balan, Riccardo Ceni, Ivano Battiston, Fabio Di Cásola, Victoria Soames Samek, Aurelian Octav Popa, Mark Clinton, Karen Becker, Angelo Inglese, Landon Baumgard, Patrick Messina, Enesco Quartet (Parigi) e Giuliano Mazzoccante con il quale forma un Duo stabile.

Premiato nei principali concorsi Nazionali ed Internazionali annovera una importante attività artistica svolta in Europa, Estremo Oriente e USA. Da solista ha collaborato con orchestre quali: Kiev RTV Festival Orchestra, Orchestra Filarmonica “George Enescu” di Bucarest, Orchestra Internazionale d’Italia, Orchestra Milano Classica, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica Nazionale del Venezuela (Caracas), Orchestra dell’Opera di Stato di Mersin (Turchia). Ha inaugurato la 39a Convention internazionale “ClarinetFest®” nel Lied Center for the Performing Arts di Lincoln in Nebraska USA.

Ha inciso per la Iktius, Dad Records, VDM Records/RAI Trade, Phoenix Classics e Urania Records tra cui CD monografici dedicati a Saverio Mercadante, Sergio Calligaris, Raffaele Gervasio e Johannes Brahms, premiato, quest’ultimo, dalla critica discografica. Acclamato dalla critica internazionale il CD in Trio con Karl Leister e Giuliano Mazzoccante, pubblicato dalla Camerata Tokyo, e l’incisione pubblicata dall’etichetta Farelive “Musiche dall’Europa”, in qualità di direttore della Banda Musicale CMM del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, premiato con due medaglie d’argento ai “Global Music Awards” di Los Angeles. Le incisioni sono disponibili sui maggiori networks digitali (Spotify, Amazon Mp3, Google Play, iTunes e Deezer).

È docente titolare della cattedra di clarinetto al Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari, incarico che ha ricoperto per oltre vent’anni al Conservatorio di Musica "E.R. Duni" di Matera. Tiene masterclasses in Europa (Oulu University - Finland, Iasi Art University “G. Enescu” - Romania, Tirane Art University - Albania, ClarinetsOnStage - Belgio…), USA (California State University, Northridge) ed Estremo Oriente (Zhejiang Conservatory of Music) ed è direttore artistico del Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”. Antonio Tinelli è artista ufficiale Buffet-Crampon e D’Addario Woodwind International Artist. [www.antoniotinelli.com]

PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

Ludwig van Beethoven (1770-1827)

arr. Uwe Krause-Lehnitz

Symphony No.5, Op.67

Allegro con brio                                                    

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)

tras. F. Sacci

Eine Kleine Nachtmusik K.525

Allegro

Gioacchino Rossini (1792-1868)

arr. Harold G. Palmer

L’Italiana in Algieri

Sinfonia

Michele Mangani (1966)

Verdiana

Fantasia su temi da opere di Giuseppe Verdi

Antonio Tinelli, clarinetto solista

Scott Joplin (1868-1917)

arr. Terry Kenny

Ragtime Dance

George Gershwin (1898-1937)

tras. Michele Mangani

Summertime

Antonio Tinelli, clarinetto solista

Georges Bizet

“Toreador song, Canzonetta, Habanera from Carmen”

Nino Rota (1911-1979)

arr. Gilles Swièrc

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI