Martedì 21 Agosto 2018
   
Text Size

RACCONTI DI PRIMAVERE: Storie di ordinaria resilienza

30124593 978784818962958_8698331202341278020_n

 

La rassegna “Racconti di Primavere: Storie di ordinaria resilienza”, con il contributo del Comune di Acquaviva delle Fonti e dell’Assessorato alla Cultura, si svolgerà in 5 date dal 7 Aprile e prevederà diversi eventi culturali (visite guidate a Palazzo a cura della Pro Loco Curtomartino di Acquaviva delle Fonti, quelle storiche dei moti rivoluzionari del 1799 a cura dell’Archeoclub d’Italia “Sante Zirioni” di Acquaviva delle Fonti e al Museo dell’Abito Sognare e perdersi negli abiti di un tempo, mostre d’arte e presentazioni di libri) unitamente a rappresentazioni teatrali, momenti centrali del cartellone.

Il “fil rouge” sarà il concetto di “Resilienza” (ovvero la capacità di un materiale di assorbire urti senza rompersi, e per estensione, la capacità dell’uomo di adattarsi a nuove configurazioni dopo eventi particolarmente traumatici), che, secondo la nostra opinione, è un valore la cui riscoperta è di fondamentale importanza per la società contemporanea.

Per dipanare il tema, si è scelto di portare in scena 4 spettacoli (solo 3 a pagamento, 1 di piazza gratuito) differenti che raccontino le storie e le vite, di altrettanti personaggi che hanno fatto della resilienza la loro caratteristica di vita principale; nello specifico:

• Eleonora de Fonseca Pimentel (“Lenòr”) eroina risorgimentale;

• Il pirandelliano uomo dal fiore in bocca, che guida il pacifico avventore alla scoperta di ciò che costituisce la “vita vera”;

• Leonardo Da Vinci, personalità tra le più poliedriche della storia dell’umanità (“Il Codice del Volo”);

• Il concerto del gruppo folkloristico “Uaragniaun 1799”, cantori delle musiche tipiche del nostro territorio murgiano, che raccontano, attraverso i loro brani, storie di resilienza appartenenti all’uomo meridionale.

La manifestazione comprenderà anche altri momenti culturali come presentazioni di libri e conferenze sul tema.

Fuori cartellone, a cura dell’Archeoclub “Sante Zirioni” di Acquaviva”, dal 22 al 25 aprile, sarà allestita presso la sala anagrafe del Palazzo di Città la mostra “Idee di Libertà’”, esposizione dei progetti che hanno partecipato al concorso di idee per la realizzazione di un’opera d’arte che rappresenti l’albero della libertà.

Per maggiori informazioni: www.prolocoacquaviva.it

oppure

Info-Point Turistico di Acquaviva delle Fonti???? P.zza Maria SS. di Costantinopoli 16 – Acquaviva delle Fonti

Da Martedì alla Domenica | 10:00-13:00 e 17:00-20:00. Chiuso il Lunedì

392.3369394 (Tel. Sms o Whatsapp) Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

IL PROGRAMMA:

 

SABATO 7 APRILE

▪ 18.00: Apertura manifestazione, “Presenze genovesi tra Puglia e Basilicata” a cura degli storici dell’arte Nicola Montenegro, Francesco Dragoni e Giuseppe De Sandi. Sala Consiliare (1° Piano Palazzo de Mari)

▪ 19.00: Visita guidata a Palazzo de Mari “Alla Corte dei De Mari” a cura della Pro Loco “Curtomartino” in collaborazione con Ugo Maurino in “Il Fantasma a Palazzo”. Partenza: Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti

▪ 21.00: “Spettacolo A Palazzo” (Teatro): “Lenòr” di Enza Piccolo, Nunzia Antonino e Carlo Bruni. Dedicato a Eleonora de Fonseca Pimentel. Con Nunzia Antonino, regia di Carlo Bruni. Sala Consiliare (1° Piano Palazzo de Mari)

SABATO 14 APRILE

▪ 18.30: “La Resilienza del Sud e il terremoto politico del 4 Marzo”. Presentazione di “A me piace il sud” ed incontro con l’autore Alessandro Cannavale e Giusy Santomanco (Fondazione A. Vassallo Sindaco Pescatore). Sala Anagrafe | Palazzo de Mari (Ingresso da P.zza Vittorio Emanuele II)

▪ 19.00: Visita guidata a Palazzo de Mari “Alla Corte dei De Mari” a cura della Pro Loco “Curtomartino” in collaborazione con Ugo Maurino in “Il Fantasma a Palazzo”. Partenza: Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti

▪ 21.00: “Spettacolo A Palazzo” (Teatro): “L’uomo dal fiore in bocca” di L. Pirandello, con Daniele Ciavarella e Ugo Maurino; regia di Nicola Valenzano.Badatea Salone delle Feste | 1° Piano Palazzo de Mari

SABATO 21 APRILE

▪ 17.30: Inaugurazione Personale di Athos Faccincani. Salone delle Feste | 1° Piano Palazzo de Mari

▪ 18.00: “Isole dei ‘famosi’ ai tempi dell’Impero Romano. Geografia di una tipica forma di repressione.” Presentazione del libro di Nicola Biffi, con Francesco Colafemmina filologo classico. Centro anziani c/o Piazza dei Martiri del 1799

▪ 19.00: Visita guidata a Palazzo de Mari “Alla Corte dei De Mari” a cura della Pro Loco “Curtomartino” in collaborazione con Ugo Maurino in “Il Fantasma a Palazzo”. Partenza: Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti

▪ 21.00: “Spettacolo A Palazzo” (Teatro): “Il Codice del Volo” di e con Flavio Albanese. Regia di Flavio Albanese. Collaborazione artistica di Marinella Anaclerio. Compagnia del Sole Sala Anagrafe | Palazzo de Mari (Ingresso da P.zza Vittorio Emanuele II)

MERCOLEDI 25 APRILE

▪ 18.00: Visita guidata dell’affascinante borgo antico di Acquaviva delle Fonti, raccontando le storie dei moti rivoluzionari del 1799 a cura dell’Archeoclub “Sante Zirioni”

▪ 18.30: Visita guidata a Palazzo de Mari “Alla Corte dei De Mari” a cura della Pro Loco “Curtomartino” in collaborazione con Ugo Maurino. Partenza: Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti

▪ 21.00: Cerimonia di inaugurazione dell’“Albero della libertà”; Concerto dei “Uaragniaun”. ???? Piazza dei Martiri del 1799

DOMENICA 29 APRILE

▪ 11.00: “Quando Acquaviva delle Fonti era anarchica”: cerimonia di riapposizione della Lapide commemorativa di Francisco Ferrer, fondatore della “escuela moderna”. Cortile di Palazzo de Mari

FUORI CARTELLONE

Dal 22 al 25 Aprile la mostra “Idee di Libertà”, esposizione dei progetti che hanno partecipato al concorso di idee per la realizzazione di un’opera d’arte che rappresenti l’albero della libertà.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

Metodi di adesione: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Ciascun evento è limitato a max 50 persone

PER PRENOTARSI COMPILARE IL MODULO: https://goo.gl/bz0rze

TICKET D’INGRESSO

INTERO (Adulti)

▪ Evento Singolo: 10,00 €

▪ Abbonamento intera manifestazione: 25,00 €

RIDOTTO (bambini fino a 12 anni compiuti)

▪ Evento Singolo: 6,00 €

▪ Abbonamento intera manifestazione: 15,00 €

*Ridotto è per bambini fino a 12 anni compiuti

GRATUITO

▪ 1 accompagnatore con 1 disabile (il disabile paga intero)

▪ Bambini fino a 6 anni compiuti (accompagnati da adulto) SOLO 25 APRILE

▪ INTERO | Solo Visita Palazzo de Mari: 3,00 €

▪ RIDOTTO | Solo Visita Palazzo de Mari: 2,00 €

COSA INCLUDE

▪ Evento singolo (Intero o ridotto): (1 Visita a Palazzo de Mari + 1 opera teatrale + 1 ingresso alla mostra d’abiti Sognare e perdersi negli abiti di un tempo)

▪ Abbonamento: (1 visita a Palazzo de Mari + 3 opere teatrali + 1 ingresso alla mostra d’abiti Sognare e perdersi negli abiti di un tempo)

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Info-Point Turistico di Acquaviva delle Fonti

P.zza Maria SS. di Costantinopoli 16 – Acquaviva delle Fonti

Da Martedì alla Domenica | 10:00-13:00 e 17:00-20:00. Chiuso il Lunedì

392.3369394 (Tel. Sms o Whatsapp) Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Racconti-di-Primavere-01.3

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI