Lunedì 24 Settembre 2018
   
Text Size

I Tè culturali: Federico Pirro ad Acquaviva

part. te_culturali.2

"Martedì 9 gennaio- ci comunica il prof. Nicola D'Ambrosio- Federico Pirro verrà ad Acquaviva per presentare alle ore 17.00 presso il Club "1799" in Piazza dei Martiri, 42 il suo ultimo "noir", La Mossa del teschio" edito da Radici Future.

L'iniziativa è inserita all'interno della programmazione de "I Tè culturali" organizzati dall'Università della Terza Età per offrire ai soci e ai cittadini un momento di confronto su varie tematiche.

7626138"Un cimitero, un tribunale, la stampa. Il mistero avvolge l'esumazione del padre di Franco, un giornalista. Il teschio non appartiene al padre. Di chi è? Chi l'ha messo lì? La ricerca della verità, del teschio perduto, porterà Franco a scoprire nel passato di suo padre un'inchiesta sepolta, da cui emergono responsabilità e colpevoli".

Nella Mossa del Teschio Federico Pirro racconta, in modo mirabile, il conflitto tra il protagonista, un uomo comune alla ricerca delle proprie origini attraverso il rapporto con il ricordo del padre e il mondo torbido del malaffare che fra appalti e speculazioni tiene in pugno la città.

 

Federico Pirro, giornalista professionista, per diversi anni capo della redazione pugliese della Rai, è stato caposervizio della Gazzetta del Mezzogiorno e per 15 anni corispondente della Puglia per "la Repubblica". Vincitore del Premio St. Vincent di giornalismo. Per vent'anni ha gestito il sindacato di categoria sino a divenirne vice segretario nazionale. Diversi i libri pubblicati, fra gli altri VIlipendio di Cadavere - Bari negli anni del dopo Moro, Bari 900, Bari brucia, La fame violenta - Il linciaggio delle sorelle Porro di Andria, Il generale Bellomo - Liberò Bari dai tedeschi, fu fucilato dagli inglesi, Uniti per forza - Il processo unitario, Fra le Ombre di Auschwitz, I monumenti della Grande Guerra, Acciacchi.

Modera l'incontro il prof. Nicola D'Ambrosio.

23231499 10214203792957760_6885697810373373457_n

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI