Domenica 15 Settembre 2019
   
Text Size

PAGANINI, PARLA GRAZIA EMILIANA DI GIOVINE

paganini_e_grazia_emiliana

Eccezionale presenza, questa mattina ad Acquaviva, presso il “Centro Danza Grazia Emiliana”: il noto ballerino internazionale Raffaele Paganini ha infatti accolto l’invito della prof.ssa Grazia Emiliana Di Giovine e ha tenuto presso la Scuola un importante stage di Danza Classica per livello avanzato.

Per l’occasione abbiamo rivolto alla prof.ssa Grazia Emiliana Di Giovine alcune domande.

Quando nasce la sua scuola di danza?

«Il “Centro Danza Grazia Emiliana” nasce ad Acquaviva nel 1977, è stato una tra le prime scuole di danza della Puglia. Dal 1979 divulghiamo la cultura della danza avvalendoci del metodo R. A. D. (Royal Academy of Dance di Londra). In questi anni abbiamo aperto diverse sedi: a Castellana, a Putignano, ad Alberobello, a Gioia del Colle, a Santeramo, a Castellaneta e a Cassano delle  Murge. La scuola conta oltre 250 allievi, offre un ventaglio formativo articolato: danza classica, moderna, passo a due e repertorio, funky, hip hop, jazz, contemporaneo, power dance, tango argentino, balli latino-americani e caraibici. Una formazione tecnica che integrata con l’attività di spettacolo e l’aggiornamento continuo (Stage, Summer School) porta i nostri danzatori a ottenere prestigiosi riconoscimenti nazionali (1°premio nella categoria passo a due, 2° premio nella categoria assoli junior) e internazionali (2° classificati al Praga Festival, premio della critica e il 4° premio nella categoria Danza Classica al Barcellona Dance Awards)».

Avete conseguito numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali in questi giorni siete stati protagonisti al Baridanza 2010 presieduto da Raffaele Paganini, ci racconta qualche dettaglio su questa esperienza?

«Quest’anno in “Centro Danza Grazia Emiliana” ospita il coreografo Darren Parrish, docente di danza classica presso la Royal Academy of Dance di Londra. È con una sua coreografia “IRISH DANCE” che abbiamo vinto Giovedì 18 Marzo il 1° posto nella Categoria Senior di Danza Classica Sezione Gruppi alla 15^ edizione del Festival BariDanza 2010, concorso nazionale di danza classica e moderna, presso Palatour di Bitritto (Ba). Tre sono state le categorie del BariDanza: Mini Junior (9-13 anni), Junior (14-17 anni), Senior (18 anni in poi); Gli stili in gara Danza Classica, Contemporanea
Jazz, Hip/Hop, Carattere Popolare. La commissione di giuria, costituita da Susan Sentler, Alexandra Lamoine, Franquey Luce, Luigi Martelletta è stata presieduta dall’etoile internazionale RAFFAELE PAGANINI. La nostra scuola di Danza ha partecipato con il Gruppo di Classico Senior costituto da Costanza Rizzi, Floriana Giorgio, Alessandra Gigante e  Marcella Monaco. È il secondo anno di seguito che vinciamo il 1° premio di questo importante Festival. Tanti gli sforzi ma gratificanti i successi di questo gruppo affiatato e consolidato artisticamente.

Abbiamo inoltre ricevuto con “Irish Dance” il premio della Critica, al gruppo è stata offerta un’ulteriore opportunità, saremo presenti nella semifinale dell’XI Vetrina Coreografica di Danza della Città di Olbia che si terrà dal 6-10 luglio prossimo presso il Teatro di Porto Rotondo Olbia”.

Successi, dunque, per la scuola acquavivese oramai nota e apprezzata oltre i confini della nostra città, che grazie a lavoro (e sudore…) raggiunge sempre nuovi traguardi di cui non possiamo non essere fieri.

 

 

Nella foto sotto, il Trofeo conquistato dalla Scuola acquavivese a Bari Danza 2010

coppa_danza

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.