Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Il Comune si attiva per l'emergenza neve.

Palazzo de_Mari_Acquaviva_delle_Fonti


Il Comune ha attivato la Centro Operativo Comunale già da ieri mattina ed è costantemente in contatto con la Città Metropolitana, con la Croce Rossa (che mette a disposizione tutti i suoi mezzi e i suoi numerosi volontari), con l'associazione Overland Ovunque (che mette a disposizione un Fuori Strada 4x4 e due volontari), e con la ditta Delfiume per quanto riguarda interventi necessari allo spalamento.

2. Sono stati acquistati con procedura di somma urgenza 75 quintali di sale che si vanno ad aggiungere ai 40 già disponibili in magazzino.

3 Il sale è già in magazzino ed è stato distribuito stamattina alle scuole. Un altro quantitativo di sale è disponibile nei locali del Comune, gratuitamente, per i cittadini che ne abbiano necessità. Nel caso in cui si formi del ghiaccio o nevichi si procederà con lo spargimento del sale ad opera dell'azienda Gscavi, già allertata e pronta a intervenire. Già da stamattina inoltre, in accordo con la Città Metropolitana sono stati fatti entrare in azione gli spargisale a Collone, e i mezzi della città si occuperanno anchedi liberare l'accesso al Frangi in caso di nevicata abbondante.

Sono disponibili alcuni locali di proprietà comunale per far dormire in condizioni di sicurezza eventuali senza tetto. I Servizi Sociali e la Croce Rossa stanno monitorando tutte queste situazioni, per ora si ha notizia di un solo cittadino che dorme abitualmente in stazione il quale è stato invitato già da stanotte a usufruire dei locali comunali.

Sul sito del Comune e tramite Whatsapp sono state fornite ai cittadini tutte le informazioni necessarie, a cominciare dalle misure di sicurezza da adottare. E' stato pubblicato, inoltre, il numero di pronta reperibilità h 24 per chiunque (automobilisti, cittadini) fosse in difficoltà: 0805412410

Commenti  

 
#2 gioiese speranzoso 2017-01-07 15:28
ci sono decisioni in merito all'apertura delle scuole relative ai prossimi giorni? Si prega considerare non solo le decisioni dei sindaci adiacenti ma anche il disagio trasporti, il fatto che la neve con queste temperature avrà bisogno di tempo per sciogliersi e in ultimo le scuole chiuse finora saranno ghiacciatissime
 
 
#1 Lilli 2017-01-07 08:34
Allora: tutti pronti emergenza neve ? E dove siete?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI