Coltivava marijuana sul terrazzo: ai "domiciliari" 45enne

ACQUAVIVA

Si stava dedicando alla coltivazione di piante di cannabis indica, ma dopo alcuni servizi di osservazione effettuati dai Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti, è stato tratto in arresto.

Ieri mattina, infatti, i militari hanno fatto irruzione presso l’abitazione di un incensurato 45enne del posto, accertando l’esistenza di una piccola piantagione di cannabis indica, in tutto 8 piante di varie dimensioni coltivate sul terrazzo dell’abitazione.

Nel corso della perquisizione, gli operanti hanno anche rinvenuto, nascosto nel ripostiglio, un barattolo contenente circa 80 grammi di marjuana essiccata, pronta per essere usata.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.