Domenica 25 Agosto 2019
   
Text Size

NASCONDEVA COCAINA, ARRESTATO 31ENNE

FOTO_DROGA_SEQUESTRATA_AD_ACQUAVIVA

Nasconde la cocaina sottovuoto per eludere i controlli dei cani antidroga. L’espediente, però, non ha avuto successo, perché la droga è stata ugualmente scovata dai carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti, che lo hanno arrestato.

Si tratta di Domenico Greco, 31enne di Acquaviva, già noto alle forze dell’Ordine, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, che da alcuni giorni avevano rivolto le loro attenzioni nei confronti dell’uomo, durante una perlustrazione, lo hanno intercettato in piazza Di Vagno e controllato, dato il suo fare “impacciato”. La perquisizione, estesa alla sua abitazione, ha consentito di trovare, all’interno di un mobile, 165 grammi di hashish, parte dei quali, già confezionati in dosi pronte per la vendita, 4 grammi di marijuana e una confezione in plastica trasparente, sigillata sottovuoto, contenente una “cipollina” bianca: conteneva circa 10 grammi di cocaina.

Inevitabili sono state le manette per il 31enne, poi associato nel carcere del capoluogo barese, mentre lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.