Lunedì 23 Maggio 2022
   
Text Size
4

 Ciao, Angela: domani l'ultimo saluto. Carlucci proclama il lutto cittadino

lutto1

Si terranno domani, martedì 26 ottobre, le esequie funebri di Angela Giangaspero, la 17enne cassanese rimasta vittima di un tragico incidente presso la Stazione ferroviaria di Acquaviva delle Fonti la sera di sabato scorso.

Il sostituto procuratore Manfredi Dini Ciacci, infatti, ha disposto la restituzione della salma alla famiglia, dopo l'esame presso l'Istituto Medicina Legale del Policlinico di Bari che ha confermato il decesso a causa di un grave trauma cranico.

La salma è stata ricomposta presso la Casa Funeraria "Smaldino" in via Adelfia, a Cassano mentre la celebrazione eucaristica si terrà presso la parrocchia "Madonna delle Grazie" a partire dalle ore 16.00.

Per rispettare le norme anticontagio la famiglia ha disposto che non saranno ricevute le condoglianze.

Disposto dal sindaco Davide Carlucci il lutto cittadino ad Acquaviva delle Fonti nel giorno della cerimonia funebre:

INVITA

- ad esporre le bandiere a mezz’asta negli edifici comunali e negli edifici pubblici;
- a non eseguire attività ludiche e ricreative ed ogni altro comportamento che contrasti con il carattere luttuoso della cerimonia;
- la cittadinanza tutta, le organizzazioni sociali, culturali e produttive di Acquaviva delle Fonti ad esprimere, in forme decise autonomamente, il dolore dell’intera comunità.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.