Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

INIZIO SCUOLA: IL MESSAGGIO DEL SINDACO E DELL'ASSESSORE

palazzo_de_mari

Pubblichiamo di seguito il messaggio che il Sindaco, Francesco Squicciarini e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Francesca Pietroforte hanno indirizzato agli studenti, ai dirigenti scolastici, ai docenti,al personale amministrativo e ausiliario e famiglie, in occasione dell’inizio dell’anno scolastico 2010/2011.

"Care ragazze e cari ragazzi,

 l’anno scolastico è appena iniziato e desideriamo rivolgervi il nostro saluto e farvi arrivare l’augurio di tutta l’Amministrazione comunale affinché vi accingiate a percorrere questa nuova avventura con la giusta serietà e serenità, consapevoli soprattutto della responsabilità che ognuno di voi ha nei confronti dell’apprendimento e della formazione. Lo studio comporta impegno e sacrificio e solo affrontando con entusiasmo e dedizione le difficoltà che incontrerete e mantenendo sempre viva quella curiosità che contraddistingue la vostra età capirete che la cultura è il miglior investimento per il vostro avvenire.

 Vi auguriamo di diventare cittadini vigili e consapevoli, protagonisti attenti della vostra vita, sempre propositivi e coraggiosi e mai timorosi quando dovrete esprimere la vostra opinione, conviti, come ci ha insegnato Peppino di Vittorio, che “ribellarsi senza istruzione vuol dire essere sempre battuti e umiliati”. Perciò appassionatevi dei vostri studi e non siate mai stanchi, coltivate le vostre aspirazioni e lasciatevi guidare da vostri insegnanti.

 A questi ultimi, ai dirigenti scolastici, al personale amministrativo e ausiliario rivolgiamo un saluto particolare, perché siamo consapevoli di come la grave riduzione delle risorse finanziarie a favore dell’istruzione pubblica li costringa a confrontarsi con numerose difficoltà. A loro l’augurio di continuare a svolgere, così come hanno sempre fatto negli anni, il delicatissimo ruolo di educatori, guidando con impegno e dedizione le ragazze e i ragazzi nello studio e nella preparazione alla vita.

Un saluto va anche alle famiglie che rappresentano un tassello fondamentale nell’educazione dei propri figli, quando sanno collaborare con i docenti e sanno condividere problemi e proporre soluzioni.    

 Questa Amministrazione comunale,  nonostante le difficoltà incontrate, conferma il suo impegno a sostenere le diverse necessità scolastiche. Per noi è doveroso dare priorità alla scuola e consentire ai nostri studenti di affrontare nel migliore dei modi la loro esperienza formativa. Lavoreremo come stiamo già facendo per assicurare l'adeguatezza degli spazi didattici, ed offriamo la nostra disponibilità per migliorarli ulteriormente, per sostenere tutti i progetti scolastici ed educativi, per garantire il qualificato servizio delle mense scolastiche.

 Buon anno di studio e di lavoro a tutti!"

 

 

Commenti  

 
#1 LILLI 2010-09-16 14:55
LA MIA FAMIGLIA HA DUE BAMBINE CHE PREQUENTANO LE SCUOLE AD ACQUAVIVA E VORREI, CONTRIBUIRE ALLA LETTERA FORMULATA DALL'AMMINISTRA ZIONE DICENDO CHE AFFINCHE I NOSTRI FIGLI POSSANO ESSERE EDUCATI NEL GIUSTO MODO E' NECESSARIO CHE L'AMMINNISTRAZI ONE FACCIA LA SUA PARTE SIA ALL'INTERNO DEGLI EDIFICI SCOLASTICI, FORNENDO DEGLI STRUMENTI ADEGUATI E DEI LUOGHI ADEGUATI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' PER ESEMPIO LO STATO DI DEGRADO DI MOLTI IMPIANTI SPORTIVI SCOLASTICI, CHE NON SOLO NON SONO ADEGUATI SOTTO L'ASPETTO DI SICUREZZA, MA ANCHE UNA NON ACCURATA MENUTENZIONE DEGLI STESSI, IL SERVIZIO DI PULIZIA DELLE SCUOLE CHE NON E' SUFFICIENTE A GARANTIRE LA GIUSTA SALUTE DEI BAMBINI, INFATTI IN MOLI PLESSI SI ACQUISTANO PRIVATAMENTE I VARI DISINFETTANTI PER LE PULIZIE DEI BANCHI O DELLE PALESTRE, SI RACCOLGONO I SOLDI PER ACQUISTARE I FOGLI PER LE FOTOCOPIE, PER LA CARTAIGIENICA ECT. ECT.

UN INVITO ALL'AMMINISTRAZ IONE A FARE UN ULTERIORE SFORZO IN TERMINI DI VIABILITA' POICHE' NON E' POSSIBILE CHE OGNI GIORNO PER ARRIVARE A SCUOLA SI FACCIA TANTO CAOS, BASTAVA UN PULMINO (ANCHE PRIVATO) CHE RACCOGLIEVA IN VARI PUNTI DEL PAESE I BAMBINI IN MODO DA EVITARE CHE TUTTI CON LE AUTO INVADANO LE STRADE, O UNA PISTA CICLABILE PER IL PAESE,
INSOMMA QUALCOSA CHE POSSA METTERE TUTTI IN CONDIZIONI DI PORTARE I FIGLI A SCUOLA SENZA CREARE MOLTO FRASTUONO.

GRAZIE E BUON ANNO SCOLASTICO A TUTTI

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI