Giovedì 18 Luglio 2019
   
Text Size

Il Giorno del Ricordo: 10 febbraio 2019

Atrio di_Palazzo_di_Citt


La Repubblica italiana, con la legge n.92 del 30 marzo 2004, ha istituito il Giorno del Ricordo come solennità nazionale civile, da celebrarsi il giorno 10 febbraio di ogni anno, per conservare e rinnovare il ricordo delle vittime delle foibe e dell'esodo degli Istriani, Fiumani, Giuliani e Dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

La data prescelta, 10 febbraio, è il giorno in cui nel 1947 fu firmato il trattato di pace che assegnava alla Jugoslavia l'Istria e la maggior parte della Venezia Giulia.

Per questa occasione l’amministrazione del Comune di Acquaviva delle Fonti deporrà, domenica 10 febbraio 2019 alle ore 11.30, una corona di alloro in Via Vittime delle Foibe (traversa via Caduti di tutte le guerre già Via per Cassano).

Alla cerimonia saranno presenti il vice sindaco Austacio Busto e l’assessore alla cultura Caterina Grilli.

Seguirà, venerdì 15 febbraio in sala Anagrafe, un incontro- dibattito sul tema.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.