Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

UTE Acquaviva: "Iscrizioni aperte per il XX anno accademico"

CDA UTE_Acquaviva


Lo scorso 1° ottobre presso l’Auditorium dell’Oratorio di San Domenico Savio l’Università della Terza Età di Acquaviva ha presentato i corsi, laboratori e progetti del XX anno accademico e le modalità per una iscrizione più consapevole.

L’incontro ha registrato grande partecipazione di pubblico intervenuto per conoscere i dettagli della ricca offerta formativa proposta. “Benessere, intergenerazionalità, diritti di terza e quarta generazione, cittadinanza attiva, educazione alle emozioni” queste in sintesi le linee tematiche adottate dall’UTE di Acquaviva tra quelle suggerite dalla FEDERUNI, condivise ed elaborate dal Comitato Scientifico.

“Il viaggio”- è stato detto a più riprese - sarà al centro del nostro Progetto. Due i Corsi Fondamentali obbligatori per tutti gli iscritti:

-“Psicologia dello Sviluppo” e “Psicologia dell’Educazione”

- “Cultura del Benessere Psico-Fisico”

Il Corso Caratterizzante, istituito da quattro anni per affrontare tematiche di attualità tornerà a parlarci con di viaggi: quello di Dante (la ricerca dell’Assoluto), quello di Don Chisciotte (la ricerca dell’ideale), quelli di Gulliver (il confronto con il diverso), quelli dei Padri Pellegrini (la ricerca della libertà) per fare alcuni esempi. Individueremo così le motivazioni che sono alla base delle personalità individuali e della civiltà collettiva.

Ritornerà il tema del viaggio nel corso di “Turismo sociale”, che si soffermerà su due città pugliesi: Taranto ed Otranto viste nel passato e nel presente.

Anche il viaggio nel Mediterraneo, quello dell’Odissea di Annibale di Hédi Bouraoui, ci riporterà il concetto di umanesimo mediterraneo con le sfide della globalizzazione.

Riteniamo interessante la trattazione dell’Ebraismo, storia del popolo eletto e delle sue tradizioni, ed attuale il tema del fenomeno migratorio in Italia ed in Puglia, per valutare se è un’opportunità, un’occasione mancata o un problema.

Nel corso Viaggi nel Mediterraneo “… e il naufragar m’è dolce in questo mare” conosceremo alcuni testi letterari, che, di certo, ci emozioneranno.

Andremo nel mondo sommerso del Mediterraneo per conoscerne la flora e la fauna.

Parlerà di “Alimenti, turismo e ambiente” il corso che ci consentirà di cogliere la relazione delle epoche passate e dei fenomeni storici con le tradizioni e le culture alimentari, compresa la nostra cucina, della quale scopriremo i segreti da fissare e gli errori da evitare.

Continueremo a dipingere paesaggi e marine mediterranee e, nel corso di Storia dell’arte, impareremo a leggere opere di pittura realizzate nei vari secoli e a contestualizzarle. Svilupperemo, insomma, nuove competenze!

Il Cineforum ci presenterà le dinamiche familiari, genitori-figli nel cinema internazionale d’autore.

Nel Progetto “Prendersi cura di sé e degli altri” conosceremo l’apparato cardiocircolatorio e rifletteremo sul benessere emotivo e sui modi per raggiungerlo.

Abbiamo confermato i sei corsi di lingue (inglese, spagnolo, tedesco) frequentati ormai dai fedelissimi.

Anche gli argomenti del progetto Storia, richiesti dai corsisti e concordati con i docenti, ci aiuteranno, in un primo segmento e attraverso la storia dei Normanni e degli Svevi, a comprendere la situazione storica italiana ed europea del XIII sec. e, in un secondo segmento, a conoscere la storia patria tra coscienza cittadina e storia personale. In una parola, rifletteremo sul glocale (locale-globale).

E di globalizzazione e delle sue forme ci parlerà un corso che vuole indagare tra promesse e mondo reale del fenomeno.

Di attualità sono i due Corsi di Cittadinanza Attiva; l’uno che ci presenterà la realtà economica locale e nazionale “vista con la lente d’ingrandimento” e l’altro che ci solleciterà a cogliere i fondamenti della Storia politica ed economica dell’Italia.

Ricchissima, come sempre, l’offerta dell’Informatica con cinque corsi e corposo il Progetto “Creatività”, nel quale abbiano inserito il Corso di Disegno creativo e il Laboratorio di sartoria: “Ad ogni donna la sua gonna”.

Visti i positivi riscontri positivi registrati negli anni passati, abbiamo confermato sia i Tè culturali, attività collaterale rivolta anche alla cittadinanza, e sia il Progetto Musica e il Progetto Benessere in movimento, sempre graditi dai corsisti.

E siamo contenti, infine, di poter attivare il Laboratorio di recitazione da tempo richiesto da un gruppo di soci appassionati di teatro”.

Per integrare, approfondire gli argomenti di studio e per ritrovare il piacere di stare insieme sono previsti inoltre: seminari interni e cittadini, visite d’istruzione guidate, una serata a Teatro. Attività socializzanti: “Festa della Matricola” (9 dicembre 2018), Auguri di Natale il 21 dicembre 2018,    “Carnevale insieme” (24 febbraio 2019).

Ricordiamo che possono iscriversi all’U.T.E. tutti coloro che abbiano compiuto il 40° anno di età. Potranno essere ammessi gli under 40 nel numero di venti unità. Non è richiesto alcun titolo di studio.

I corsisti sono invitati a prendere visione integrale dello Statuto e del Regolamento dell’U.T.E., a disposizione sul Sito: www.uteacquaviva.it o presso la Segreteria”.

Piano offerta_formativa_2018

Piano offerta_formativa.2

Nei giorni scorsi sono partite le iscrizioni. Sarà possibile iscriversi, scegliere i corsi da frequentare e versare la quota associativa annuale e i contributi per la frequenza di alcuni corsi ancora l’8-9 ottobre 2018 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso la Scuola Secondaria di 1°grado “Giovanni XXIII”.

Ecco in sintesi i prossimi appuntamenti dell’UTE di Acquaviva:

“Le lezioni inizieranno il 22 ottobre 2018 e proseguiranno fino al 21 dicembre per riprendere il giorno 7 gennaio 2019. Inoltre saranno sospese per le vacanze pasquali. La chiusura dell’anno accademico si prevede nella seconda decade del mese di maggio.

Il 23 ottobre 2018 alle ore 18,00 si terrà la Cerimonia di inaugurazione del XX Anno                 Accademico presso l'Oratorio S. Domenico Savio di Acquaviva delle Fonti. La prolusione “Il difficile mestiere di genitore “sarà tenuta da Annalisa Monfreda direttrice di Donna Moderna, Star Bene, Tu Style – Ed. Mondadori”.


Clicca qui per scaricare il pdf dell'Offerta Formativa 2018-2019

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI