Da lunedì 600 euro di multa per le buste di immondizia

polizia locale


Rischia di costare carissimo, da lunedì, l'abbandono di una semplice busta dell'immondizia per strada, in campagna o nei cestini della città. ll Comando di Polizia Municipale, infatti, ha costituito un gruppo che si dedicherà esclusivamente ai controlli sulle violazioni ambientali, in sintonia e d'intesa con i Carabinieri Forestali, per procedere a controlli serrati sull'abbandono dei rifiuti e tutti gli illeciti ad esso collegati.
Già nei mesi scorsi sono state elevate sanzioni amministrative di diversi importi, a seconda della gravità, a numerosi cittadini incivili. Ora gli sporcaccioni, però, rischiano grosso: l'importo della multa è stato portato a 600 euro per tutti, indipendentemente dalla quantità del rifiuto smaltito abusivamente. Per chi crea microdiscariche e per le altre fattispecie simili previste dalla Legge, ci sarà anche la denuncia penale alla Procura della Repubblica.
Con il gruppo costituito, l'Amministrazione conta di ottenere i risultati sperati, confidando anche nella volontà di collaborare da parte di tutti i cittadini che vorranno segnalare puntualmente e tempestivamente, anche in forma anonima, gli abbandoni selvaggi. Ringraziamo anche i volontari delle Guardie Zoofile Ambientali che stanno supportando in ausilio al corpo dei Vigili Urbani il monitoraggio delle campagne e delle periferie.