Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

Proclamato il lutto cittadino per il poeta Giuseppe D'Ambrosio Angelillo

lutto

Il Comune di Acquaviva delle Fonti ha proclamato il lutto cittadino per rendere omaggio al nostro concittadino poeta e scrittore Giuseppe D’Ambrosio Angelillo.

Pubblichiamo di seguito la Disposizione di proclamazione del lutto cittadino resa oggi dal Sindaco Davide Carlucci:

DISPOSIZIONE N. 15 PROT. N. 19968 / 07.11.2017

IL SINDACO

PREMESSO che il giorno 06.11.2017 è deceduto Giuseppe D’AMBROSIO ANGELILLO, editore e scrittore nato in Acquaviva delle Fonti;

EVIDENZIATO che, l’intera città intende partecipare con profonda commozione all’evento luttuoso;

TENUTO CONTO che l’Amministrazione Comunale, raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini, intende manifestare in modo tangibile ed ufficiale il dolore della comunità;

DISPONE

La proclamazione del lutto cittadino nel giorno della cerimonia funebre, per il tempo necessario allo svolgimento della stessa, in segno di cordoglio e partecipazione dell’intera cittadina;

INVITA

– ad esporre le bandiere a mezz’asta negli edifici comunali e negli edifici pubblici;

– a non eseguire attività ludiche e ricreative ed ogni altro comportamento che contrasti con il carattere luttuoso della cerimonia;

– la cittadinanza tutta, le organizzazioni sociali, culturali e produttive di Acquaviva delle Fonti ad esprimere, in forme decise autonomamente, il dolore dell’intera comunità.

 

IL SINDACO – Dott. Davide F. R. CARLUCCI

FUNERALI SI TERRANNO DOMANI 08.11.2017 IN MILANO ALLE ORE 11:40.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI