Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

Dialogo interreligioso il 17 ottobre in Cattedrale

loc 640x300

 

“Tutti voi siete uno in Cristo Gesù”

 

 

In occasione del cinquecentesimo anniversario della Riforma protestante (1517 – 2017), l'Associazione Medici Cattolici Italiani (AMCI), in collaborazione con l'Ufficio diocesano per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso, ha organizzato un incontro pubblico per approfondire le ragioni della Riforma. Il titolo che si è voluto dare a questa conferenza è “Tutti voi siete uno in Cristo Gesù”: nel ricordare l'evento che 500 anni fa diede origine alla Riforma (con l'affissione delle 95 tesi contro la vendita delle indulgenze, da parte del monaco agostiniano Martin Lutero, il 31 Ottobre 1517), cui oggi non vuole celebrare la divisione fra cattolici e protestanti (od evangelici) ma desidera affermare che in Cristo le diversità sono riconciliate ed è possibile intraprendere un cammino di dialogo.

L'incontro sarà introdotto dal prof. Filippo Boscia, Presidente nazionale AMCI, che ne spiegherà il significato. Seguiranno due relatori, uno protestante e l'altro cattolico. Da parte protestante interverrà il dott. Ruggiero Lattanzio, Pastore delle chiese evangeliche battiste di Bari e di Altamura: il quale presenterà una sintesi del pensiero teologico della Riforma per poi soffermarsi sull'attualità del messaggio evangelico per la Chiesa e per la società di oggi. Da parte cattolica interverrà il dott. Daniele Chiarulli, socio dell'AMCI sezione Acquaviva: il quale, attraverso la visione di una serie di diapositive, inviterà l'uditorio a riflettere se la Riforma protestante è stata un evento funesto o un efficace stimolo al rinnovamento nella Chiesa. L'Arcivescovo della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva, Mons. Giovanni Ricchiuti, chiuderà la serata. L'appuntamento è per martedì 17 ottobre alle ore 18:30 presso la Cattedrale di Acquaviva.

loc

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI