Sabato 25 Novembre 2017
   
Text Size

Al via la 45° Sagra del Calzone

thumbnail Sindaco_presidente_A.Ge.BE.O_relatrice_A.Ge.BE.O

 Il 14- 15 e 16 ottobre 2016 ad Acquaviva delle Fonti

 

thumbnail Autobiografia_Cucciolo_gi_Dik_Dik

Si è tenuta questo pomeriggio nella sala anagrafe del Comune di Acquaviva la presentazione della 45° Sagra del Calzone, che si svolgerà a partire da stasera 14 ottobre fino a domenica 16.
Sono intervenuti oltre al presidente Michele Cirielli, figlio del fondatore e ideatore, “Cav. Giuseppe Cirielli”, il Sindaco di Acquaviva delle Fonti Davide Carlucci, Michele Farina presidente A.GE.BE.O. e Amalia Perrone relatrice e madrina di quest'ultima.

Il programma della Sagra è ricco di eventi: si comincia stasera con l'esibizione dell'A.S.D Acquaviva danze di Gianni Colacicco e Agnese Losacco e alle 21 con lo spettacolo di pizzica dei taranta fil. Sabato sera si esibirà la grande orchestra italiana diretta dal Maestro Mezzapesa e a seguire lo spettacolo di cabaret di Barbara Foria.

Domenica gran finale con l'esibizione, in mattinata, della the free band nonché della “BMW drift, e in serata con la performance canora di Cucciolo già Dik Dik.

Durante la sagra, grazie alla presenza degli stand enogastronimici sarà possibile assaporare il tradizionale calzone di cipolla rossa e ricotta forte di Acquaviva e altri prodotti locali.
Quest'anno la 45° Sagra del Calzone si veste anche di una pregevole finalità solidaristica e umanitaria: in piazza Vittorio Emanuele II sarà presente lo stand dell'A.Ge.B.E.O e Amici di Vincenzo, che aiuta quotidianamente nei bisogni pratici, concreti e psicologici, le famiglie dei bambini affetti da leucemia.

Presso lo stand verrà venduta l'autobiografia di Cucciolo, con un CD musicale con i migliori successi dei Dik Dik, il cui ricavato sarà devoluto per completare la costruzione del Villaggio dell'accoglienza, a Bari nella I traversa di via Camillo Rosalba (nelle immediate vicinanze dell'ospedale oncologico “Giovanni Paolo II”).

Il Villaggio sarà dotato di 10 Unità, nonché di parcheggio e area giochi attrezzata, per il recupero del benessere psicofisico dei pazienti.

 

 

IMG-20161011-WA0004

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI