Venerdì 24 Novembre 2017
   
Text Size

Corso per aspiranti assaggiatori di olio d’oliva vergine

part. locandina_corso_assaggiatore_olio.2

 

 Corso tecnico_1_livello_assaggiatore_olio

 

La scuola Rosa Luxemburg ospita in questi giorni, in collaborazione con la Soc. Coop. Consortile Agricola Terredolio, un interessante corso formativo per aspiranti assaggiatori di olio extravergine d’oliva. La finalità è duplice: fornire ai partecipanti una conoscenza generale sull’olio extravergine d’oliva e incentivare la curiosità verso la riscoperta di questo prodotto. Al termine del corso, previa frequenza effettiva dello stesso e superamento delle prove pratiche, verrà rilasciato un “Attestato di Idoneità Fisiologica”, indispensabile per l’iscrizione all’Elenco nazionale di tecnici e di esperti di olii di oliva vergini ed extravergini.

L’ospitalità offerta dall’Istituto Rosa Luxemburg è tutt’altro che casuale: l’istituto già dallo scorso anno annovera, tra le proprie offerte formative, il profilo del tecnico agrario, una figura tra quelle verso cui l’Istituto Rosa Luxemburg ha rivolto la propria vocazione con l’intento di formare alunni trasferendo loro le migliori competenze nelle diverse articolazioni: produzioni e trasformazioni, gestione dell’ambiente e del territorio, viticoltura ed enologia. Vengono svolte attività specifiche riguardanti le produzioni vegetali, le tecniche enologiche e gli aspetti enogastronomici, utilizzando le aziende agrarie e le dotazioni tecnologiche presenti. Il personale scolastico pone grande attenzione nell’intercettare sinergie possibili sul territorio al fine di aumentare le possibilità di ricerca e sperimentazione.

La qualità delle produzioni, la valorizzazione del territorio, la gestione aziendale, il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente e delle biodiversità sono obiettivi fondamentali che il corso di studi pone al centro dell’iter formativo.

L’Istituto presta grande attenzione anche alla formazione culturale dei propri allievi, organizzando eventi ed iniziative di diverso tipo. Tutte queste attività concorrono alla solida formazione di giovani qualificati e intellettualmente proiettati all’innovazione.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI