Venerdì 24 Novembre 2017
   
Text Size

Il Gal SEB verso una nuova strategia di sviluppo

gal sebverso_strategia_sviluppo_locale

 

 

 

In fase di lancio un ciclo di seminari informativi del GAL SEB per informare il territorio sulle nuove opportunità di sviluppo della programmazione 2014-2020

 

Concluse da alcune settimane le attività previste nella vecchia programmazione 2007-2013, oggi il GAL Sud Est Barese è pronto per intraprendere una nuova sfida. Dopo aver finanziato decine di iniziative imprenditoriali, costituito reti turistiche ed artigianali, promosso il territorio sui mercati esteri e valorizzato i principali beni culturali ed ambientali presenti nell'area, oggi il GAL SEB si prepara a pianificare una nuova strategia di sviluppo locale per cogliere appieno le opportunità offerte dal nuovo piano di sviluppo rurale della Regione Puglia.

Per raggiungere questo obiettivo il GAL SEB ha avviato un'importante fase di consultazione pubblica, attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori locali. Tale fase è finalizzata all'individuazione di idee, progetti e nuovi bisogni necessari alla costruzione di una strategia di sviluppo locale partecipata ed innovativa.

Afferma il Presidente del GAL SEB, Pasquale Redavid: “Ripartiamo dalla consapevolezza del lavoro svolto in questi anni dall’agenzia, dai risultati ottenuti sul territorio e dai progetti realizzati, puntando al coinvolgimento di nuovi territori e nuove realtà imprenditoriali”. Prosegue il direttore tecnico, Arcangelo Cirone: “Oggi il GAL lancia una nuova sfida, quella di promuovere uno sviluppo innovativo ed integrato del territorio per rafforzarne l’identità comune e gli elementi unificanti”.

Per tali ragioni il GAL ha lanciato un calendario di seminari informativi in tutti i comuni dell’area. I seminari hanno lo scopo di informare la popolazione su opportunità della programmazione 2014 - 2020 e nuova missione del GAL.

Il primo dei seminari è in programma il prossimo 8 marzo a Casamassima (Sala Convegni Officine Ufo - ore 18:00). La programmazione prosegue il 9 marzo a Noicattaro (Palazzo della Cultura - ore 18:00), 11 marzo a Rutigliano (Sala Consiliare del Comune - ore 18:00), 15 marzo a Conversano (Sala Convegni, Castello Aragona D’Acquaviva - ore 18:00), 16 marzo a Mola di Bari (Sala Convegni, Castello Angioino - ore 18:00), 18 marzo ad Acquaviva delle Fonti (Sala Colafemmina Palazzo de Mari - ore 18:00)

I seminari informativi saranno tuttavia solo parte di questo processo, che proseguirà con focus group ed incontri diretti con il mondo economico e sociale. Parallelamente sarà condotto anche un lavoro di sinergia istituzionale con tutte amministrazioni pubbliche dell'area. Grande attenzione sarà data anche alla partecipazione online con l'avvio di sondaggi consultivi ed interventi di raccolta attraverso i social media. In rete è stato lanciato anche un hashtag dedicato #galseb2020.

Per maggiori info si può visitare la sezione del sito web www.galseb.it/nuovastrategia2020.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI