Lunedì 20 Novembre 2017
   
Text Size

Aggiudicata la gara per il teatro. Carlucci: “Centrato l’Obiettivo”

teatro comunale.2


Ieri si è conclusa la gara per i lavori di ristrutturazione del teatro comunale di Acquaviva delle Fonti, che restituisce alla città di Acquaviva un bene prezioso e molto desiderato. La commissione di gara, presieduta dall'architetto Marco Cuffaro, dirigente dell'Ufficio Tecnico Comunale di Acquaviva delle Fonti e composta dall'ingegnere Raffaele Lassandro, dirigente dell'Ufficio Tecnico del Comune di Gioia del Colle e dalla dottoressa Maria Costantina Ieva, dirigente degli Affari Generali del Comune di Acquaviva delle Fonti, ha dichiarato vincitore della gara in seduta pubblica l'associazione temporanea di impresa tra Apulia srl e Pi-group srl. 

Previa la sottoscrizione del contratto, si passerà alla progettazione esecutiva e all'acquisizione di tutti i pareri e i nulla osta necessari e, una volta validato il progetto, potranno cominciare i lavori, presumibilmente nella prima metà del 2016. 

I lavori, per un importo a base di gara di 3 milioni e 88mila euro con un ribasso dell'8,69 per cento, avranno la durata di nove mesi così come offerto in sede di gara dall'impresa. 

L'ultimazione dei lavori è prevista nel corso del 2017. 

Il teatro Luciani sarà un polo culturale multimediale e potrà ospitare una serie di iniziative culturali di vario tipo, diventando un simbolo e un punto di attrazione per la città anche dal punto di vista economico. 

"E' stato così raggiunto il risultato che abbiamo perseguito da mesi con l'impegno dell'ex vice sindaco Austacio Busto, assessore ai Lavori Pubblici, e del mio consigliere incaricato Francesco Longobardi", dice il sindaco Davide Carlucci. Aggiunge il primo cittadino dimissionario: "Sono soddisfatto perché abbiamo centrato l'obiettivo dell'aggiudicazione, scongiurando, in una fase difficile, la perdita del finanziamento per un'opera che Acquaviva attendeva da trent'anni e che certamente meritava. Considero questo il degno coronamento di un anno faticosissimo e la giusta conclusione del mio impegno da sindaco". 

Commenti  

 
#2 i costruttori 2016-01-05 16:37
Carlucci anche se ti manderanno a casa: noi soggetti di perbenismo sociale ti considereremo SEI UN GRANDE!e lo grideremo per sempre.
 
 
#1 Francesco T. 2015-12-30 13:30
grandiiii finalmente!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI