Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

CHIUSURA AL TRAFFICO PER LA GIORNATA DELLO SPORT

palazzo_de_mari

La Redazione, ricevuta copia dell’Ordinanza n.11 prot. n. 10532 del 4 Giugno 2010 dal Comando di Polizia Municipale, comunica il contenuto:

Il Responsabile di Ripartizione della Polizia Municipale premesso che Sabato 5 Giugno 2010 si svolgerà dalle ore 9,00 alle 13,00 la Giornata Nazionale dello Sport e dei Giochi Studenteschi dell’a. s. 2009/2010; considerato che tale evento determinerà un cospicuo affollamento della piazza e dell’area limitrofa con la presenza di numerosi bambini, accertata la necessità di dover emanare apposito provvedimento utile a disciplinare la circolazione veicolare in P. V. E II  durante lo svolgimento della manifestazione, adottando un provvedimento di limitazione temporanea del traffico nella zona interessata, a tutela della sicurezza e incolumità dei partecipanti; letto l’art. 7 del D. Lgsl. n. 285 del 30/04/ 1992 e le Norme del relativo Regolamento di Esecuzione approvato con D. P. R. n. 495 del 16/12/1992, letto lo Statuto Comunale, letto il D. Lgsl. n. 267 del 18/08/2000; ordina per i motivi esposti in premessa , che in data 5 giugno 2010 dalle 9,00 alle 13,00 è vietata la circolazione dei veicoli nel lato sud di Piazza Vittorio Emanuele II. Nella stessa data e orario, è anche vietato il transito in tale piazza a partire dalle intersezioni via Roma, Piazza di Vagno e via Mons. Cirielli, via Mele”. Si comunica inoltre che In concomitanza con le esigenze della manifestazione potrà essere effettuata anche la chiusura al traffico veicolare del lato nord della medesima piazza.

La presente Ordinanza sarà resa esecutiva mediante l’utilizzo di transenne mobili da posizionare a  cura della squadra manutenzione U. T. C.

Gli Organi di Polizia Stradale sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.

Si dispone la trasmissione, a mezzo fax, al Comando Stazione Carabinieri.

Il Comandante della P. M

Dr. Giovanni Centrone

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI