Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

Al via il progetto "Acquaviva Cardioprotetta"

12232750 522984114534998_667327209406376930_o


I responsabili dell'Associazione "Progetto Rianimazione" consegneranno, alle 11 di domenica 29 novembre, in piazza Maria Santissima di Costantinopoli, il primo defibrillatore del progetto "Acquaviva Cardioprotetta".

Saranno presenti all'incontro il sindaco Davide Carlucci e gli altri esponenti dell'Amministrazione comunale, il comandante dei Carabinieri, Domenico Soleti, il direttore della Centrale operativa del 118 di Bari, Gaetano Di Pietro, il comandante della Polizia Locale di Acquaviva, Giovanni Centrone, e Francesco Schittulli, presidente della Lega Italiana Tumori nonché ex presidente della Provincia di Bari. 

Subito dopo, alle 11,20, in piazza Vittorio Emanuele saranno consegnati gli attestati di Blsd (Basic Life Support and Defibrillation) per gli agenti di Polizia Locale e per i referenti delle scuole del territorio. Ci sarà inoltre una dimostrazione pratica di rianimazione cardiopolmonare e di utilizzo del defibrillatore. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI