Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

QUATTRO AMICI, PELLEGRINI A SANTIAGO DE COMPOSTELA

SANTIAGO

 

Qualche giorno fa la nostra Redazione ha ricevuto una segnalazione, abbiamo accolto con entusiasmo il suggerimento e visitato il sito web (http://www.acquavivasantiago.it/) creato dai protagonisti con lo scopo di condividere la loro esperienza di pellegrini vissuta dall’11 al 23 Maggio 2010. Numerosi i consigli elargiti, distinti in preparazione: allenamento fisico, e attrezzatura; in viaggio: mappa del percorso e tappe; diario di bordo dal 1° al 10° giorno di pellegrinaggio; Foto e Video Gallery, informazioni e contatti.

Sono quattro acquavivesi, amici e colleghi, dipendenti del Miulli: Pinuccio (Giuseppe Gagliardi), Michele Magrone, Leopoldo Fortunato e Leo  (Leonardo Abrusci), un’età anagrafica complessiva di 217 anni. Accomunati dal comune desiderio di pregare sulla tomba di San Giacomo a Santiago de Compostela in Spagna si sono messi in cammino con fede e carità cristiana ciascuno con il proprio motivo.

Un viaggio sognato, pianificato e finalmente realizzato”.

L’avventura è iniziata l’11 Maggio a Bari con il volo per Orio al Serio (Bg), e per Valladolid (ESP); in autobus 150 Km per Leon sulla Cordigliera Cantabrica spagnola e poi, a piedi per 350 Km seguendo l’antico sentiero francese dei pellegrini di Santiago. In dieci tappe, dal 12 al 21 maggio, dormendo nei rifugi parrocchiali, e alberghi del pellegrino, portando il minimo indispensabile, sono arrivati a Santiago de Compostela, in Galizia. Dopo aver visitato il santuario e la città di San Giacomo, il giorno seguente, i quattro amici hanno raggiunto in aereo la capitale spagnola, e dopo aver visitato la città hanno portato a compimento questa esperienza  tornando ad Acquaviva domenica 23 maggio.

Per ulteriori informazioni visitare il sito e contattare i protagonisti del cammino Acquaviva-Santiago.

 

 

Commenti  

 
#2 Pinuccio 2010-06-05 22:50
Sono contento dell'interessam ento e e della segnalazione del sito www.acquavivasantia go.it su questo portale.
l'esperienza del pellegrinaggio è stata positiva e unica nel suo genere. chiunque voglia vivere la stessa emozione e pensa di intraprendere questo viaggio, contatti il gruppo di acquavivasantia go.it che sarà disponibile a consigliare per il meglio.
un ringraziamento a Isabella Giorgio e al sito www.acquavivanet.it:-)
 
 
#1 natmi 2010-06-05 20:20
semplicemente grandi: esperienza umana incredibile che consiglierei a tanti...!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI