Lunedì 20 Novembre 2017
   
Text Size

La cipolla di Acquaviva va all’ “Expo” di Milano

studenti Colamonico_Chiarulli.2

 

Grazie all’IISS ”Colamonico-Chiarulli”

Dodici studenti dell’IISS ”Colamonico-Chiarulli” di Acquaviva, provenienti dalle classi 3^-4^-5^ dell’Istituto Tecnologico Chimica, materiali e biotecnologie” articolazione Biotecnologie sanitarie e ambientali, sensibilizzati e coordinati dalle prof.sse Domenica Rizzo e Giuditta Di Candia, in data 30 settembre 2014 hanno aderito al progetto “La scuola per Expo 2015” e realizzato un prodotto multimediale avente come titolo “La cipolla ….non solo lacrime”. Premiato con 2000 euro, gli studenti e i docenti visiteranno gratuitamente l’Expo di Milano, venerdì 23 ottobre. Il lavoro realizzato entro il 30 gennaio 2015 doveva riguardare le seguenti tematiche:

-  ricerca e valorizzazione delle tradizioni agroalimentari del territorio;

-  innovazione della filiera agroalimentare del territorio;

-  educazione alimentare al consumo consapevole e sostenibile;

-  educazione alla legalità nel settore agroalimentare.

Gli alunni, stimolati dalle docenti, hanno coltivato in un’area del giardino scolastico le cipolle e poi ne hanno estratto il DNA nel laboratorio biologico della scuola. Hanno studiato le caratteristiche nutrizionali e organolettiche del prezioso bulbo di Acquaviva ormai rinomato in ogni angolo dell’Italia. Un progetto che fa onore alla nostra scuola, ai nostri studenti e che dà un piccolo ma significativo contributo all’economia del nostro paese oltre a rafforzare i legami con il nostro territorio e a rinsaldare la nostra identità.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI