Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Domani l’inaugurazione del Baby Pit Stop

inaugurazione babypitstop.2.2

 

 

baby pit_stop_Unicef.2Esiste un popolo di mamme, papà e neonati che esce di casa , dopo essersi assicurati che non ci sarà bisogno di nulla nella durata della passeggiata o delle commissioni da fare in giro con il passeggino,ma può succedere di aver bisogno di una sosta per calmare il bambino, per nutrirlo, per cambiarlo e la paura è quella di ritrovarsi lontani da casa e dover chiedere la cortesia a qualcuno o provvedere lì dove ci si trova. In una città che accoglie e tieni in considerazione i bisogni più elementari ci sono piccole iniziative,semplici per permettere gesti altrettanto semplici.

Nell'ambito del Maggio all'infanzia , il Comune di Acquaviva delle Fonti ha stipulato la convezione con l'Unicef con cui diventa promotore e sostenitore dell'allattamento materno, offrendo alle mamme un luogo pubblico e protetto in cui le mamme si sentano a proprio agio per allattare il loro bambino e provvedere al cambio del pannolino. L'iniziativa vuole incentivare tutti gli esercizi pubblici ad avviare un processo virtuoso nella città per la messa a disposizione di un angolo accogliente in cui consentire alle mamme una sosta per il gesto più sano e naturale All'inaugurazione saranno presenti i rappresentanti istituzionali del Comune e dell'Unicef. A supporto dell'iniziativa parteciperanno le associazioni di donne e professioniste, tra cui LATTE+AMORE=MAMMAMIA, il PORTARE ed IDEE che sostengono, supportano le donne durante la gravidanza, l'allattamento ed il periodo di accrescimento del neonato.E' prevista la proiezione del filmato MAMI sui benefici dell'allattamento al seno.

Per gli esercenti commerciali che vogliano mettere a disposizione un angolino e offrire BABY PIT STOP possono consultare il sito dell’Unicef, http://www.unicef.it/doc/4142/babypitstop.htm dove trovano la scheda di adesione, per ulteriori informazioni possono rivolgersi al comune di Acquaviva delle Fonti, assessorato ai servizi sociali.

Gli aderenti avranno la targa Unicef e saranno inclusi nell’elenco dei luoghi baby piti stop del sito.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI