Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Fratres Acquaviva: Emergenza sangue, c'è bisogno dello 0 +

fratres

Il Gruppo Donatori Sangue FRATRES di Acquaviva delle Fonti risponde all’appello lanciato nei giorni scorsi dal Centro Trasfusionale dell’Ospedale “F. Miulli”.

“C’è bisogno di sangue O positivo”- comunica il presidente della locale associazione, geom. Antonio Pugliese– chiunque sia interessato a donare, può recarsi dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 12.00 presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale Miulli di Acquaviva.

Ricordiamo a tutti i soci donatori che la domenicale prevista per il 22 marzo è stata eliminata, mentre la serale di giovedì 9 aprile è stata spostata al prossimo 30 aprile. 

Donare il sangue è gesto semplice e gratuito, un’occasione di solidarietà da non perdere ma soprattutto un’opportunità per controllare il proprio stato di salute.

Per donare, basta essere in buono stato di salute e condurre un normale stile di vita, pesare più di 50 Kg ed avere un’età compresa tra i 18 e 65 anni.

Che aspetti? Partecipa anche tu alla raccolta e/o al passaparola affinché si intensifichi la chiamata dei donatori per sconfiggere l’emergenza”.

Per ulteriori informazioni contattare: Gruppo Fratres Acquaviva delle Fonti sede sociale presso Biblioteca Comunale.

Presidente: Antonio Pugliese cell. 3395849664, Amministratore: prof. Filippo Tribuzio: 3332958414; e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Commenti  

 
#1 Zero+ 2015-03-16 11:57
C'è sempre bisogno dello 0 positivo....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI