Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

"La donazione degli Organi, un gesto di amore e civiltà"

conf. FRATRES_su_donazione_organi_

 

Fratres: Un Seminario per saperne di più…

Promuovere tra i cittadini una maggiore sensibilità verso la donazione degli organi quale atto di amore e di civiltà nei confronti del prossimo. Favorire in Puglia un atteggiamento più favorevole alla donazione, laddove la regione ha registrato, negli ultimi anni, un notevole decremento nei consensi ai prelievi, rispetto all’incremento di altre regioni.

Sono questi gli obiettivi del seminario “Lavoriamo assieme per implementare la cultura della donazione di organi, cellule e sangue in Puglia” organizzato dal Consiglio Provinciale della Fratres di Bari e dal Centro Regionale Trapianti Puglia in collaborazione con il Gruppo FRATRES Acquaviva delle Fonti con il patrocinio del Comune e del Centro di Servizio al Volontariato “San Nicola” di Bari.

Il seminario si svolgerà sabato 7 marzo 2015 alle ore 17:00 presso la Sala Conferenze “Cesare Colafemmina” di Palazzo De Mari. La tematica sarà approfondita dal Prof. Francesco Paolo Schena, Direttore e Coordinatore del Centro Regionale Trapianti, seguiranno gli interventi del Dott. Vito Del Monte e del Dott. Cristoforo Cuzzola.

Questi i temi che saranno toccati dai relatori: “Donazione e Trapianti d’Organi: la realtà pugliese”, “Diagnosi di morte cerebrale”, “La donazione di organi: consenso personale e dei familiari”. Durante l’incontro, inoltre, verrà proiettato il DVD “La Vita attesa” e ascoltate alcune testimonianze di pazienti trapiantati. Non mancheranno occasioni di dibattito e confronto.

Si tratta di un evento di grande valenza sociale che ha come finalità quella di promuovere tra i cittadini una maggiore sensibilità verso la donazione degli organi quale atto di amore e di civiltà nei confronti del prossimo. Di fronte al lutto, occorre spiegare ai parenti che non si viene meno al rispetto dei propri cari e dei loro corpi se si accetta di dare una nuova vita a chi è in lista di attesa di un organo.

Se per la donazione di sangue la Puglia è all’avanguardia, non è così per la donazione di organi. Apprendiamo da alcuni dati che nel 2012 nella nostra regione si è registrato il numero più basso di donazioni degli ultimi 15 anni, con tasso di opposizione del 44% e con 6 donatori per ogni milione di abitanti. E’ una questione culturale. Occasioni di questo genere servono proprio a spiegare, istruire, sensibilizzare la cittadinanza.

Per ulteriori informazioni: cell. 3395849664- Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI