Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Convegno al Miulli: L'OSPEDALE luogo in cui si coltiva la speranza‏

63d9cb86-e6c4-46fc-a97f-0675d9377547

 

Al Miulli XXIII Giornata del Malato 2015

“io ero gli occhi per il cieco, i piedi per lo zoppo” Gb 29,15

Domani al Miulli medici, operatori sanitari e istituzioni a confronto in occasione della XXIII Giornata Mindiale del Malato 2015.

L'Ospedale: luogo in cui si coltiva la speranza” è il tema scelto dagli organizzatori del convegno coordinati da Don Tommaso Lerario, direttore della Pastorale della Salute della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti.

Al convegno interverrà il vescovo Mons. Giovanni Ricchiuti, Governatore del Miulli, con l'assessore regionale alla Salute, Donato Pentassuglia, il direttore generale dell'ASL Bari, Vito Montanaro e i vertici dell'ente ecclesiastico Mons. Mimmo Laddaga e il direttore amministrativo Nino Messina.

Tra i relatori del mattino Americo Cicchetti, professore di organizzazione sanitaria e direttore della scuola di formazione ALTEMS, Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari, dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Verranno presentate alcune importanti iniziative lanciate dall'ente ecclesiastico, partendo proprio dalla presentazione di alcuni processi di umanizzazione dei percorsi assistenziali a cura di Maurizio Guido, direttore di ostetricia e ginecologia e di Massimo Errico, direttore della Medicina e Coordinatore della Geriatria.

In questa ottica verrà lanciato un bando di concorso per l'umanizzazione delle cure rivolto ai reparti dell'ospedale ecclesiastico.

Al pomeriggio ci saranno due sessioni, una dedicata alla formazione con Felice Ungaro, direttore dell'Organismo regionale per la formazione in sanità e la presentazione di MyMiulli.it, un network per l'aggiornamento e la qualificazione degli infermieri e operatori sanitari. L'altra sessione sarà dedicata al progetto di cooperazione in Madagascar, con i racconti e i reports dei volontari che hanno preso parte alla missione nel 2014 e i progetti per la prossima partenza che sarà nella prossima estate 2015.

 

Visualizza il Programma

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI