Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Acquaviva delle Fonti entra in Borghi Autentici d'Italia

Logo Borghi_autentici.2

 

La Rete BAI Puglia è in continua espansione e il 22 gennaio 2015 si amplia ulteriormente con l’ingresso nella rete BAI del Comune di Acquaviva delle Fonti, cittadina di circa 21.000 abitanti della provincia di Bari che comprende anche le località di Bellarosa, Notarangelo, Parco della Corte, Pratomoastro e Quattro Cantoni.

Acquaviva è una piccola città di collina, che sorge a un’altitudine di circa 400 metri sul livello del mare sull’altopiano delle Murge, nella zona centro meridionale della provincia, tra Gioia del Colle, Sammichele di Bari, Casamassima, Adelfia, Sannicandro di Bari, Cassano delle Murge e Santeramo in Colle.

Con Acquaviva la Rete BAI Puglia raggiunge i 26 enti associati tra Comuni, Associazioni e Gal: questa adesione rappresenta un altro passo importante per la costituzione di una rete regionale sempre più strutturata e vasta.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI