Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Sicurezza Legalità Sviluppo. III Convegno nazionale

sicurezzalegalitsviluppo.2.2

 

 

 

sicurezza legalit_e_sviluppo.3

Anche quest’anno, la città di Bari, nella prestigiosa sede dell’Ateneo “Aldo Moro”, il 28 e 29 novembre, ripropone il convegno Nazionale “Sicurezza Legalità Sviluppo: analisi e prospettive per la crescita del territorio”, giunto alla sua terza edizione ed ormai riconosciuto ed apprezzato momento di riflessione e confronto su tematiche di grande attualità, quali la sicurezza, la legalità, nella consapevolezza della loro imprescindibilità per lo sviluppo e la crescita del territorio.

Il convegno, organizzato dall’Associazione Apulia ONLUS, in collaborazione con l’Associazione ex Allievi Scuola Militare Nunziatella - Puglia, dal Devolution Club e dal Centro Studi di Ricerca “Renato Baccari”, avrà luogo presso l’aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari e vedrà, nelle due giornate di studio, la partecipazione di prestigiosi rappresentanti delle Istituzioni, del mondo Accademico, degli Ordini Professionali, delle Associazioni, che si confronteranno sui grandi temi oggetto del convegno per proporre, in ultima analisi, soluzioni che possano rilanciare lo sviluppo del territorio, specie delle aree del Mezzogiorno.

In continuità con il passato, ritroviamo la tripartizione tematica: la prima sessione è, infatti, dedicata al diritto alla sicurezza, quale presupposto irrinunciabile per l’esercizio di tutti i diritti costituzionalmente riconosciuti. Diritto che si incardina nel più ampio principio di legalità, trattato nella seconda sessione, alla base dell’ordinato vivere civile e dello sviluppo della persona umana e del suo contesto sociale, tema quest’ultimo con il quale si chiude la terza sessione.

Uno spazio conclusivo ma non meno importante è dedicato alla politica, con  i suoi rappresentanti nazionali, regionali e locali, per la funzione di indirizzo che da essa deve necessariamente promanare.

 

L’evento, che prevede l’accreditamento con gli Ordini degli Avvocati, dei Notai dei Dottori Commercialisti e Revisori Contabili di Bari, con l’Università (dipartimento di giurisprudenza e scienze politiche), consentirà ai partecipanti di acquisire i crediti utili per la formazione permanente.

 

 

Per info:

Federica Castello

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

331-4647080




Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI