Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Viabilità in via Sammichele: Si mantenga il doppio senso

Lettera

via per_Sammichele


Vista la recente volontà dell’Amministrazione comunale di rivedere il piano urbano del traffico e rendere a senso unico di marcia veicolare via Sammichele, gli esercizi commerciali presenti sulla stessa via hanno recentemente raccolto e protocollato in data 25 settembre 2014 alcune firme. Nella petizione si richiede il mantenimento del doppio senso di marcia, suggerendo al massimo di vietare la sosta e la fermata su entrambi i lati della strada; inoltre si chiede, nel caso in cui non si voglia tener conto della richiesta principale, di prestare fede all’impegno preso durante l’incontro pubblico del 19 settembre 2014 con le attività commerciali, di provvedere a spese del Comune all’installazione di una segnaletica pubblicitaria che indichi all’utenza il percorso da compiere per giungere agli esercizi.

In tal modo si tutelerebbero anche le esigenze dei commercianti, alcuni dei quali lamentano che subirebbero economicamente le modifiche viabilistiche. In particolare il centro medico “Acquaviva” che viene quotidianamente raggiunto da utenti, talvolta anche portatori di handicap, provenienti da comuni limitrofi, i quali non troverebbero più utilità nel percorrere la circonvallazione, ma andrebbero a congestionare ulteriormente il traffico urbano. Stesso discorso vale per il frantoio “Petrelli”, meta di mezzi agricoli (ingombranti e privi di strumenti di assistenza alla guida) i quali, per raggiungerlo, dovrebbero percorrere strade inadatte al volume e alla mole dei mezzi stessi. Da considerarsi anche l’attrazione pubblicitaria che una strada di immissione svolge nei confronti di attività di produzione alimentare (caseificio “il bocconcino”), ugualmente raggiunte da mezzi pesanti per l’approvvigionamento di materie prime e prodotti freschi.

Le attività in questione sono già chiamate a sopravvivere a una crisi e a una tassazione che mette quotidianamente a dura prova i guadagni dell’imprenditore e il salario dell’operaio. Ulteriori ed eventuali aggravi della situazione economica derivanti dalla mancata rivalutazione delle recenti volontà amministrative rischierebbero di avere conseguenze più o meno drammatiche che tutti insieme dobbiamo impegnarci a evitare.

 

Le attività commerciali di via Sammichele

Commenti  

 
#1 Franco 2014-10-01 17:19
Divieto di sosta sarebbe sufficènte ! Se rispettato .
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI