Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Domani incontro del Comitato Acquaviva verso Rifiuti Zero

zero waste.2

  

 

Il giorno 5 febbraio alle ore 18.30 c/o l’ex asilo di via Fani è indetta una riunione del Comitato Rifiuti Zero.

Si sollecita la partecipazione di tutti i componenti del Comitato Rifiuti Zero per poter continuare le azioni da intraprendere e programmare le nuove attività, dato che nelle ultime riunioni il numero dei partecipanti è stato minimo e ciò sta determinando stanchezza da parte di chi si sta impegnando attivamente.

Ricordo a tutti che il Comitato ha le sue radici nel volontariato e trae la sua forza dalla diversità politica, culturale, anagrafica, professionale di ciascun componente, condizione che lo rende libero da “appartenenze” e lo vede proiettato verso il “bene comune”, il miglioramento della qualità di vita nel nostro paese, l’informazione, la responsabilizzazione e la crescita dell’intera collettività acquavivese sulle buone pratiche in tema di rifiuti.

I passi compiuti finora, condivisi democraticamente fra i componenti del comitato, sono stati numerosi e vincenti e, soprattutto, hanno dato voce ai reali bisogni dei cittadini, anche in sedi istituzionali importanti.

Per ricordare a tutti la rilevanza di alcune azioni significative compiute dal Comitato e le sue ripercussioni sul nostro territorio evidenzio:

- Raccolta firme per applicare la Strategia Rifiuti Zero ad Acquaviva

- Raccolta firme per sostenere la Legge nazionale sulla Strategia Rifiuti Zero

- Sensibilizzazione per la creazione di altri comitati simili al nostro nei comuni limitrofi dell'ambito a sostegno della strategia RO

- Incontri pubblici con esperti in tema di raccolta differenziata virtuosa

- Incontri con i sindaci dell'ARO per sollecitare la realizzazione della raccolta dei rifiuti porta a porta nei comuni dell'ambito

- Proiezione durante l'estate acquavivese del film "Trashed" per sensibilizzare la cittadinanze sul tema dei rifiuti

- Creazione di una brochure informativa sulla corretta differenziazione dei rifiuti da distribuire in tutte le case del paese

- Distribuzione capillare delle brochure

- Intervento informativo in tutte le classi delle scuole medie acquavivesi per sollecitare i ragazzi nell'opera di a sensibilizzazione

- Collaborazione con il Comune di Acquaviva

- Collaborazione con il responsabile della ditta Lombardi per il miglioramento del servizio attuale di raccolta dei rifiuti

Il prossimo futuro richiede altri sforzi per il raggiungimento dei nostri obiettivi, giacché intendiamo proporre ed attivare nuove attività quali: - laboratori sui 10 passi della strategia rifiuti zero, - attività didattica scuole sul riciclo, sulla raccolta differenziata e sulla riduzione dei rifiuti, - stipula di protocolli d'intesa con i commercianti per migliorare la raccolta dei rifiuti, - stimolare il compostaggio domestico attraverso l'organizzazione di corsi specifici, ecc.

Nell'ultima riunione i presenti, nel prendere atto delle continue defezioni di molti componenti, hanno stabilito che, ormai, non è più possibile affidare a pochi la responsabilità delle scelte e dei passi da compiere, occorre impegno e disponibilità maggiore di quella attuale, pertanto l'opera del Comitato potrà continuare ed avere senso solo se uniremo le nostre forze e saremo "numericamente" significativi.

Speriamo di vedervi numerosi, a presto.

* Comitato Acquaviva verso Rifiuti Zero 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI