Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Al don Milani si discute sulla Parità di genere

Parit 5_febbraio_2014.3

 

 la scuola_fa_la_differenza.2

 

LA SCUOLA FA LA DIFFERENZA,

MAI PIU’ VIOLENZA SULLE DONNE

 

Nell’ambito dell’offerta formativa che il Liceo don Milani di Acquaviva promuove e rivolge agli studenti, il 5 febbraio 2014, alle ore 11,00, nell’Auditorium del Liceo, si discuterà con alcuni esperti, sul problema del “femminicidio”. Il decreto del 14 agosto 2013, convertito in legge, assegna alla Scuola il compito di educare e formare gli studenti, con la finalità di promuovere l’educazione alla relazione affettiva, contro la violenza e la discriminazione di genere e prevenire la violenza nei confronti delle donne.

La tematica, di brutale attualità, con il fenomeno del “femminicidio”, richiede una urgente e ponderata riflessione, pertanto i docenti sono chiamati non solo ad insegnare per far acquisire competenze e abilità relative alle discipline curricolari, ma soprattutto ad educare le nuove generazioni a vivere nel mondo, partendo dal qui e ora: insegnare a non essere violenti, partendo dal rispetto dell’altro, del proprio compagno di banco, educare all’affettività, educare a vivere relazioni sentimentali nel rispetto dell’altro.

All’incontro interverranno:

Avv. Mariantonietta Zingrillo, docente di Discipline giuridico- economiche Liceo don Milani

Avv. Roberta De Siati, Presidente Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Bari

Avv. Maria Pia Vigilante, Presidente Associazione Giraffa Onlus di Bari

Prof.ssa Mariella Nardulli, docente di Letteratura italiana Liceo don Milani

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI