Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Accogliamo Mons.Ricchiuti, nuovo vescovo della Diocesi

Mons Ricchiuti_vescovo_di_Altamura

 

La Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, si prepara ad accogliere il suo nuovo Pastore Mons. Giovanni RICCHIUTI, domani, sabato 4 gennaio. Il nuovo Vescovo sarà accolto in Altamura, città che dispone della Cattedra vescovile presso la Cattedrale.

I riti di accoglienza prevedono due momenti: il primo alle ore 9.00 presso P.zza Unità d’Italia, dove il Sindaco del Comune di Altamura Mario Stacca insieme alle Autorità civili e militari daranno il primo saluto di benvenuto a S. E. Mons. Ricchiuti, il secondo presso la Chiesa Madre, dove ci si recherà in corteo percorrendo corso Federico II di Svevia e raggiungendo P.zza Duomo. Qui avverranno i primi riti essenziali di passaggio dal Vescovo uscente S. E. Mons. Mario PACIELLO che farà posto a Mons. Giovanni RICCHIUTI facendolo sedere per la prima volta alla Cattedra e successivamente consegnerà i simboli vescovili: Mitra e Pastorale.

Alle ore 11.00 presso la Sala Polifunzionale del Santuario Maria Ss. del Buoncammino, sempre in Altamura, si svolgerà la celebrazione Eucaristica, con la presenza di tutti i sacerdoti della Diocesi e tutti i fedeli che vorranno unirsi in preghiera.

Per Acquaviva invece, il nuovo Vescovo sarà tra noi Lunedì 6 gennaio, Epifania del Signore. Alle ore 10.30, presso la Cassarmonica, ci sarà il primo momento di accoglienza da parte del primo Cittadino di Acquaviva Davide CARLUCCI e delle Autorità, e successivamente alle ore 11.00 la Solenne Celebrazione Eucaristica in Cattedrale.

Con grande attesa e immensa gioia, tutta la comunità diocesana attende l’inizio di questo nuovo percorso di chiesa con Mons. Ricchiuti per continuare a camminare insieme nell’unità in un tempo in cui il mondo è segnato da crisi, guerre e povertà di valori essenziali.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI