Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Ketti Lorusso: "Il Centro Diurno Auxiulim si apre al territorio"

Ketti Lorusso

 728703 635104113524467053_logo_mese_del_Benessere_1-13223_300x299

 

Ottobre 2013, mese del benessere psicologico in Puglia

 

L’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia ha proclamato Ottobre 2013 “Mese del Benessere Psicologico”. Tante sono state le iniziative proposte e realizzate gratuitamente sul territorio per diffondere la cultura del benessere psicologico.

Segnaliamo di seguito gli appuntamenti proposti da MondoAuxilum che per il secondo anno consecutivo ha risposto alle iniziativa attraverso gli psicologi che vi operano nelle sue strutture.

AcquavivaNet- La Voce del Paese ha intervistato nei giorni scorsi Ketti Lorusso, educatore professionale e coordinatore del Centro Diurno Auxlium di Acquaviva delle Fonti, Presidente Polisportiva Olimpihà e Direttore Special Olympics Puglia.

Il Benessere psicologico nel ciclo della vita” è questo il titolo della conferenza-dibattito promossa per l’occasione dalla nostra consulente Anna Maria Cassano, psicoterapeuta del Centro Diurno “Auxiulium”. L’incontro si svolgerà domani, giovedì 24 ottobre in via Palombella, 46 ad Acquaviva a partire dalle ore 16:30, interverrà anche la dott.ssa Antonella Appierto, psichiatra e responsabile sanitaria della struttura e Ketti Lorusso. Al termine dei lavori ci sarà una tavola bandita di prodotti tipici e salutari … perché il benessere si crea anche a tavola e in allegria!

invito 24_ottobre_2013_def.2

 

“Sarà l’intera equipe professionale unitamente agli utenti, ai maestri d’arte, ai volontari, ai familiari della struttura acquavivese a promuovere e sostenere i principi e obiettivi lanciati dall’ordine degli psicologi attraverso l’apertura del Centro Diurno alla cittadinanza e alle scuole.

Come equipe di educatori e utenti- ci precisa Ketti- abbiamo deciso di arricchire un po’ questa giornata promuovendo il 24 ottobre dalle 10 alle 13 dei Laboratori Interattivi di educazione all’immagine, pet-therapy, arte, cucina, sport nei quali vi sarà la collaborazione di diverse agenzie del territorio, in primis il centro di salute mentale. Aprendo le porte del centro diurno vogliamo favorire la lotta allo stigma nei confronti della malattia mentale e al tempo stesso creare integrazione e aggregazione per il benessere vitale di tutti”.

Entrando nello specifico ci parla delle attività del Centro Diurno Auxilium di Acquaviva?

“Chiunque ci farà visita avrà la possibilità di conoscere più da vicino tutte le attività in cantiere: il maestro d’arte Stefano Capozzo in arte STECA ha avviato i nostri utenti alla conoscenza dell’Educazione all’immagine, è strepitoso, sono state prodotti già alcuni lavori che saranno esposti il 24 mattina.

copertina retro

Da settembre è attivo un laboratorio di arte culinaria ‘Aggiungi un posto a tavola’ ogni mercoledì viene realizzata una ricetta nuova con l’aiuto di alcuni genitori dei nostri utenti o amici della rete sociale. 

Tra le altre attività il martedì c’è la Pet-Therapy ‘Un cane per amico’ a cura de ‘I due Trulli’ di Cassano con Amy, Pedro e Stella. Non avremo un vero e proprio percorso, gli utenti mostreranno alcune piccoli azioni con i loro cani maestri.

Il Gruppo Teatrale “Spontanea…mente” coordinato da Arianna Pietroforte sta lavorando invece su ‘Natale con Dickens’, uno spettacolo rivisitato a misura dei ragazzi. Devo dire sono preparatissimi, 5 utenti sono coinvolti per la prima volta nel ballo, accanto al movimento e alla recitazione posso anticiparvi che ci sarà anche il canto dal vivo e la musica grazie al coinvolgimento di alcuni nostri tirocinanti. Non sappiamo al momento quando si terrà lo spettacolo (certamente prima di Natale) stiamo un contenitore disponibile a misura economica.

Avremo poi anche il nostro angolo Sport per i disabili con la Polisportiva Olimpihà e Special Olympics. Sabato 26 ottobre alle ore 18.00 nella sala “T. Fiore” in via Federico di Svevia ad Altamura si terrà il convegno di lancio dal titolo “Sport, salute, ben…essere” del XXV Trofeo Auxiliulm…Amicizia, Fratellanza, Solidarietà. 1-2-3 novembre, tre giorni tra sport, cultura e percorsi gastronomici. La gara della Solidarietà accoglierà gli Atleti Special Olympics per le vie della città a braccio stretto con gli atleti amatori e volontari che vorranno percorrere un Km speciale. Come Olimpihà e Gruppi Special Olympics stiamo organizzando a Santeramo nel Palazzetto Palavitulli per il 30 novembre e 1 dicembre prossimo un Meeting interregionale per la Settimana europea del basket. Posso anticiparvi che saranno presenti atleti provenienti dalla Sicilia, Basilicata, Molise e Puglia”.

Quali sono gli sport praticati dagli utenti del Centro Diurno Auxilium?

“Abbiamo la Sezione di basket con il maestro e tecnico federale Ficarra, la sezione di calcio con il maestro Roberto Ricciardi, per il bowling ci affianca la ASD Barium. Sta per partire Bocce i nostri utenti andranno al bocciodromo di Sammichele con il maestro Leonardo Cirielli che è un Federale di bocce. In queste settimane sono impegnati negli allenamenti di atletica qui ad Acquaviva in vista della gara della solidarietà. Il mercoledì dalle 15.00 alle 17.00 c’è la lezione di ballo con il maestro Aulenta all’interno della struttura”.

Gli utenti scelgono queste attività in base alla loro predisposizione o tutti fanno tutto?

“No, tutti non fanno tutto, ovviamente! C’è una predisposizione e motivazione. Il nostro compito è quello di orientarli verso quelle discipline che possono favorire determinati benefici. La motivazione è fondamentale di lì ne consegue l’impegno. Ricordo che le nostre attività sono aperte al territorio”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI