Martedì 13 Novembre 2018
   
Text Size

Comune: "Arrivano i contributi per gli affitti e i buoni lavoro"

Palazzo di_Citt

contributo affitto.2

Dalla prossima settimana saranno finalmente disponibili in banca, negli sportelli della Carime, i contributi per gli affitti di cui possono usufruire i cittadini con i redditi medio-bassi. 

Dalla Regione, però, è arrivata solo una parte dei trasferimenti: 68.705,83 euro. Gli altri 30mila euro saranno inviati successivamente. Questo ha portato a una rimodulazione dei mandati di pagamento.

Gli aventi diritto (in base alla legge 431/98) avranno i soldi in due tranche, la prima già nei prossimi giorni, la seconda non appena la Regione approverà il suo bilancio. Potranno usufruire del contributo al canone di locazione 248 utenti, dei quali 165 appartenenti alla fascia A (redditi fino a 14mila euro all'anno) e 83 alla fascia B (redditi fino a 24mila euro).

I trasferimenti sono stati sollecitati da settimane dall'amministrazione comunale e dal personale del Comune per andare incontro alle pressanti richieste dei cittadini.

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai Servizi Sociali o telefonare allo 080.3065226.

Da oggi, invece,  si possono presentare le domande per ottenere i buoni lavoro.

Ogni voucher, per un'ora e mezza di lavoro, vale 10 euro. E chi sarà selezionato potrà svolgere attività di supporto all'utenza degli uffici comunali e di ausilio nel rispetto degli orari di accesso agli uffici comunali. Potranno partecipare uomini e donne, residenti nel Comune, di età compresa tra i 18 e i 65 anni in ossesso di licenzia media, capaci di usare il computer, con reddito Isee del nucleo familiare non superiore ai 18mila euro, e con altri requisiti indicati nel sito Internet del Comune.

Per ulteriori informazioni, quindi, basta consultare il portale www.comune.acquaviva.ba.it, nel quale è pubblicata la determinazione dirigenziale n. 410 del 25/07/2013 avente ad oggetto: "approvazione dell’avviso pubblico per formulazione elenco di personale per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio retribuito tramite “buoni lavoro” a norma dell’art.70 del D. Lgs. N. 276/2003."

Il modello per la presentazione delle domande sarà anche disponibile a partire dal 02/08/2013 presso l'ufficio segreteria generale di questo comune.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI