Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Più di 40 mila visitatori alla "Sagra della Carne arrosto"

sagra-carne-arrosto-ultima-serata

  

Cala il sipario sulla terza edizione della Sagra della Carne Arrosto – Profumi e Sapori dei Colli Murgiani” e dei prodotti tipici locali, organizzata dalla Confcommercio delegazione di Santeramo, in collaborazione con il Comune di Santeramo in Colle.

Migliaia sono stati i partecipanti, che hanno letteralmente preso d’assalto Santeramo, arrivati da un po’ tutta la Puglia per l’importante manifestazione voluta dalla Confcommercio delegazione di Santeramo e patrocinata dalla Regione Puglia, Provincia di Bari, Camera di Commercio, Confcommercio provincia di Bari-Bat, Gal Terre di Murgia, Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Mediavision Laboratorio Urbano. Sponsor dell’evento dalla Banca di Credito Cooperativo di Santeramo, Nocco Carni Srl, Birra Peroni e Giampetruzzi Costruzioni.

La “Sagra della Carne Arrosto – Profumi e Sapori dei Colli Murgiani”, si conferma su standard elevatissimi per qualità e presenze, sono stati infatti più di 40.000 i visitatori in questa tre giorni.

Rispetto al passato anche la giornata di venerdì ha fatto il pieno, grazie anche ai gruppi musicali, che hanno coinvolto tanti giovani e non solo.

Considerando le presenze e l’affluenza record, va sottolineata la riuscita del piano organizzativo, predisposto dalla delegazione Confcommercio in tandem con il Comune di Santeramo.

“La manifestazione” – afferma il Delegato della Confcommercio di Santeramo, Saverio Barberio – “ha anche quest’anno richiamato moltissimi forestieri oltre ai tanti santermani sempre in prima fila a supportare le nostre iniziative”.

“Il successo” – continua Barberio – “non è solo misurabile a livello quantitativo ma anche e soprattutto a livello qualitativo. I nostri prodotti, ed in particolare la carne arrosto, il servizio, gli stand, l’animazione e lo spettacolo proposti in questa terza edizione sono stati il giusto ingrediente che ci ha permesso di realizzare quel salto qualitativo del quale, la nostra Associazione ma di riflesso anche il Paese, aveva bisogno”.

“Devo porgere un grazie sincero a tutto il direttivo della Confcommercio (in particolare all’instancabile Sabino Natuzzi da sempre in prima linea) ma soprattutto ai santermani che si sono nuovamente dimostrasti accoglienti, ospitali e tolleranti. Organizzare eventi simili non è facile e servono i sacrifici di tutti: questo i santermani l’hanno recepito. Siamo riusciti ancora una volta a centrare gli obiettivi prefissati nella speranza che questa manifestazione diventi sempre più il volano di sviluppo per la nostra economia locale” – commenta ancora Barberio.

“Nel dare l'appuntamento all'edizione 2014” – conclude il Delegato di Confcommercio –“devo ringraziare tutti i partner, gli Enti, le Istituzionali e tutti gli sponsor che hanno reso possibile la riuscita di questa magnifica manifestazione e che ci hanno supportato in tutte le fasi organizzative”.

 

Delegazione Confcommercio Santeramo

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI