Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Domenica 14 luglio "Acquaviva città della musica"

Acquaviva citt_della_musica.2

  

Domenica 14 luglio partirà il primo di una serie di eventi intitolati "Acquaviva città della musica" inseriti nel cartellone "Acquaviva città (ri)aperta" a cura dell'assessorato alla Cultura. Lo stesso giorno in cui, nel 1789, al grido di "aux armes, citoyens", il popolo di Parigi prendeva possesso della Bastiglia e dava inizio alla Rivoluzione francese, Acquaviva si appresta a fare la sua rivoluzione. Musicale, s'intende. Stavolta il motto sarà "aux guitares, citoyens". Anzi no: facciamo "sciam a snè, paesan". È più facile da pronunciare. Non si imbracceranno forconi e baionette nel 14 luglio acquavivese, solo chitarre, bassi, violini, trombe, percussioni e qualsiasi oggetto capace di produrre suoni.

"L'idea - ha spiegato il sindaco Davide Carlucci - è quella di dare ai tanti talenti musicali, acquavivesi e non, la possibilità di esibirsi e farsi apprezzare". Acquaviva si trasformerà nella "città della musica". In giro per la città saranno allestiti degli spazi dove musicisti, professionisti e non, potranno esibirsi in qualsiasi genere musicale, mescolandosi tra loro e dando vita a improvvisazioni, mentre l'Europa Street Band girerà per il paese. Il tutto gratis, grazie alla buona volontà e alla passione dei musicisti e al Decentramento per gli spettacoli della Provincia di Bari che pagherà l'Europa Street Band.

Ma il 14 luglio sarà, come per la presa della Bastiglia, solo l'inizio del cambiamento. "La città della musica" ha l'obiettivo di mettere in rete tutte le associazioni musicali acquavivesi e il liceo musicale per creare, col tempo, un consorzio della musica e far riemergere la naturale vocazione musicale del paese. Tirar fuori il trasporto innato che Acquaviva e gli acquavivesi hanno per la musica sarà una rivoluzione.

citt della_musica 

Commenti  

 
#2 Marla 2013-07-12 12:54
Quest'iniziativ a la trovo molto interessante perchè porta in sè l'idea di colmare il vuoto culturale e umano che ha bloccato per tantissimo tempo la nostra Acquaviva.
 
 
#1 sallustio 2013-07-12 11:50
festa,farina e forca !
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI