Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Amministrative: 17.888 acquavivesi alle urne

Atrio Palazzo di Citt

Sono 43 i comuni pugliesi chiamati al voto per le Amministrative 2013, tra questi un capoluogo di provincia, Barletta, e 12 comuni con più di 15.000 abitanti. Tra le città della Provincia di Bari: Acquaviva delle Fonti, Conversano, Corato, Modugno, Molfetta, Monopoli, Noci e Valenzano.

Quando e per cosa si vota

Domenica 26 maggio 2013 dalle ore 8:00 alle 22:00 e lunedì 27 maggio 2013 dalle ore 7:00 alle 15:00 si vota per l’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio comunale di Acquaviva delle Fonti. Domenica 9 giugno dalle ore 8:00 alle 22:00 e lunedì 10 giugno 2013 dalle ore 7:00 alle 15:00 si svolgerà l’eventuale ballottaggio tra i candidati alla carica di Sindaco.

La città torna alle urne dopo la caduta dell’amministrazione di centrosinistra guidata da Francesco Squicciarini. In questa tornata elettorale corrono ben 6 candidati sindaci e 240 candidati consiglieri suddivisi in 15 liste.

Ecco in sintesi i nomi dell’aspirante primo cittadino e delle relative liste collegate:

-Claudio Solazzo, candidato sindaco sostenuto da: Concretamente per Acquaviva, Noi per Acquaviva, Insieme per Acquaviva e Solazzo sindaco.

-Davide Carlucci candidato sindaco del centrosinistra sostenuto: PD, SEL, lista civica Viva, Nuova Acquaviva.

-Claudio G. Giorgio candidato sindaco del centrodestra sostenuto da: PDL, La Puglia Prima di Tutto, Oltre i Poli, Lista Pistilli per Claudio Giorgio.

-Marco Piconio candidato sindaco del centrodestra sostenuto dalla lista civica CDL.

-Nicola Lerario candidato sindaco del Movimento 5 Stelle.

-Angelo Maurizio, candidato sindaco del Centro Democratico.

Un po’ di cifre

Gli elettori iscritti e votanti ad Acquaviva sono 17.888 (su 21.038 abitanti), di cui Maschi n° 8657, Femmine n° 9231. Stando ai dati dell’Ufficio Elettorale i diciottenni che votano per la prima volta in questa tornata elettorale sono n° 202.

La nostra cittadina ha ben 19 Sezioni (a cui si aggiunge la n° 20 presso l’Ospedale Miulli). La più numerosa risulta essere la n° 18 (SMS Giovanni XXII) con 1533 iscritti (elettori residenti in masserie e case sparse e fuori città, estero); la meno numerosa risulta essere la n° 13 con 715 iscritti e votanti, insieme alle n° 2 e 3 (residenti del centro storico molti dei quali sono anziani). Dati che al primo sguardo evidenziano una popolazione con un basso indice di natalità se si considera che gli under 18, i minorenni, sono poco più di 3.150.

Tessera elettorale

Chi avesse smarrito la tessera elettorale rilasciata dal Comune di Acquaviva delle Fonti, per poter esercitare il diritto di voto, può richiedere il duplicato compilando l'apposita domanda.

La domanda deve essere compilata personalmente presso l’Ufficio Anagrafe sito in Piazza Vittorio Emanuele:
26/05/2013 - con il seguente orario: 08.00 - 22.00 (orario continuato)
27/05/2013 - con il seguente orario: 07.00 - 15.00 (orario continuato)

I duplicati richiesti verranno consegnati immediatamente all’atto della richiesta e devono essere ritirati personalmente dall’interessato.

Eventuali ulteriori informazioni possono essere richieste all’ufficio Elettorale ai seguenti nr. telefonici: 0803065260 - 0803065291 – 080306525.


 

 

Commenti  

 
#2 giusy 2013-05-26 13:26
Prima previsione: 3.300 gruppo DC; 3.300 gruppo CS; 3.300 gruppo CG; 1.000 gruppo AM; 1.000 gruppo MP; 1.000 gruppo NL; 1.000 gruppo B&N. Tempo bello e ventilato, discreto movimento di persone, rappresentanti tutti a caccia ....
 
 
#1 passaparola 2013-05-26 10:32
SI POTREBBE ANCHE RICORDARE AGLI ELETTORI CHE C'È' LA POSSIBILITÀ' DI NON VOTARE. NESSUNO DEI CANDIDATI ESPRIMENDO IL DISSENSO A QUESTA CLASSE POLITICA CHE TROPPI GUASTI HA FATTO ALLA CITTÀ'.. RICOMINCIAMO DA ZERO... ANNULLIAMO LA SCHEDA SEGNANDO UNA GRANDE CROCE, oppure UN MESSAGGIO o anche UNO SCARABOCCHIO, SCEGLIETE VOI .... RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA CITTÀ'
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI