Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Forestale a cavallo e in bici: sorveglianza ecologica a Mercadante

foto1

  

L' esperienza, avviata ormai da un anno, del servizio con pattuglie in mountain-bike del Corpo Forestale dello Stato, nella Foresta di Mercadante (Cassano delle Murge) sara' arricchita, nella giornata del 25 aprile, anche da Forestali a cavallo,

I cavalli, di razza murgese, sono stati selezionati e allevati nel centro ippico Forestale di Martina Franca, e addestrati in particolare alla sorveglianza nei boschi.

L' uso dei cavalli, in affiancamento alle biciclette, si inquadra in un progetto di servizio "ecocompatibile" all' interno delle aree naturali protette, ed in particolare dei Parchi nazionali.

La Foresta demaniale di Mercadante si estende per oltre 1000 ettari fra Cassano delle Murge ed Altamura, e da decenni costituisce il "polmone verde" del capoluogo pugliese, meta di scampagnate di migliaia di persone, soprattutto nelle festivita' di primavera.

Dal 2004, inoltre, tutta la Foresta e' stata inserita nel territorio del Parco Nazionale dell' Alta Murgia: un' azione decisiva per la tutela del patrimonio naturalistico della grande area boscata, la piu' vasta dell' intero comprensorio murgiano.

Nella Foresta di Mercadante vigono quindi le norme generali di tutela dei parchi nazionali e quelle speciali disposte dall' Ente di gestione del Parco dell' Alta Murgia: fra le prime si ricorda, soprattutto, quella che fa divieto di accendervi fuochi di qualsiasi tipo, per tutto l' anno; la sua violazione comporta la denuncia penale dei responsabili.

Dunque, non sono consentiti "barbecues", che costituivano la caratteristica delle festivita' negli anni passati, mentre sono incentivate forme di fruizione piu' rispettose dell' ambiente, come le passeggiate, il jogging, la mountain-bike, che attraggono un numero sempre crescente di appassionati, per i quali sono stati predisposti percorsi attrezzati che attraversano gli angoli piu' suggestivi della foresta.

Il servizio della Forestale nel Parco, ed a Mercadante in particolare, ormai collaudato e perfezionato negli anni, si inserisce in un apposito piano elaborato dalla Prefettura di Bari, con la collaborazione dell' Ente Parco Alta Murgia, e ha come obiettivo principale di garantire ai numerosi turisti di poter godere in tranquillita' e sicurezza delle bellezze naturali che il bosco offre, nel rispetto del suo complesso e delicato ecosistema, per poter tornare a casa, a fine giornata, un po' piu' arricchiti in salute e senso civico.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI