Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

COSTITUITO IL GAL. DIDONNA E' NEL CDA

logo gal_sud_est_barese

Presso il palazzo Roberti di Mola si è ufficialmente costituito, lunedì 25 gennaio, il Gal (gruppo di azione locale) del Sud-Est Barese. La società consortile mista a responsabilità limitata sarà costituita da 236 aderenti. Il capitale sociale sottoscritto consta di circa 140 mila euro.

IL CDA E I COMUNI - Il Gal del sud-est barese prevede un consiglio d’amministrazione costituito da Giovanni Didonna, Massimo Tripoli, Giuseppe Lovascio, Pasquale Redavid, Giovanni Dipierro e Pietro Santamaria, che rappresentano i sei comuni coinvolti nell’iniziativa (Acquaviva delle Fonti, Casamassima, Conversano, Rutigliano, Noicattaro e Mola di Bari); Tommaso Battista e Donato Fanelli per le associazioni formate da imprenditori agricoli; Carlo Amodio, Antonia Berlen, Rocco Lombardi, Angela Mileto, Emanuele Pignatelli e Arianna Zizzo rappresenteranno i portatori di interessi singoli e collettivi socio-culturali; Domenico Morrone, infine, sarà presente in rappresentanza del mondo della ricerca.

NUOVI FONDI IN ARRIVO - La nuova società venutasi a creare dopo un lavoro durato ben due anni potrà ora candidarsi alla selezione dei Gal che si occuperanno della gestione delle risorse a disposizione per l’asse IV del PSR Puglia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI