Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

IL COMUNE CORREGGE UN ERRORE SUL BANDO

casa

 

Un piccolo errore materiale ha costretto il Comune di Acquaviva a ripubblicare il “Bando di gara per l'affidamento delle operazioni di accertamento e riscossione della TARSU e dell’ ICI nonché della gestione, riscossione e accertamento, in concessione, della Tassa per l’Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche, dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità, del servizio comunale delle pubbliche affissioni, inclusa la materiale affissione dei manifesti, la manutenzione degli impianti affissionistici comunali, con la riscossione del relativo diritto”.

Sul Bando, infatti, mancava la data di apertura delle buste delle ditte concorrenti: una dimenticanza che però non inficia la regolarità della gara.

La scadenza della stessa, infatti, è rimasta fissata al prossimo 25 gennaio mentre le buste saranno aperte, in seduta pubblica, il 28 gennaio.

Il Comune ha dunque ripubblicato il Bando, apportando la dovuta correzione e procedendo anche a risolvere alcuni quesiti che nel frattempo erano emersi da parte di società e ditte potenzialmente interessate alla gara.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI