Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

“L.L.P. Grundtvig” dal 22 al 27 ottobre al IISS R. Luxemburg

Grundtvig 2.2

 

 

Grande fermento all’ IISS Rosa Luxemburg di Acquaviva, in vista dei preparativi del programma “L.L.P. Grundtvig”- Apprendre une nouvelle langue” che vede impegnati l’Istituto e gli studenti dall’22 al 27 ottobre nell’accoglienza dei seguenti partners europei: 1) l’Association  “Cultures et générations"  di Bordeaux (Francia), organismo Coordinatore del progetto, 2)  l’Asociatia “Alternativa Culturala” di Timisoara (Romania), 3) l’Associazione di genitori “Elpida / ΕΛΠΙΔΑ” di Trikala (Grecia), 4) il “Centro de educacion de adultos de la Junta de Castilla y Leon” di Médina de Rioseco (Spagna).

La diversità delle strutture educative coinvolte e le numerose attività didattiche di tipo laboratoriale consentirà di mettere a confronto il campo dell’educazione formale con quello dell’educazione non formale ed informale, scambiare e condividere metodi, strumenti, contenuti, esperienze tipiche di ogni settore.

Il partenariato, inoltre,  coinvolgendo allievi appartenenti a generazioni diverse, metterà in atto dinamiche intergenerazionali che favoriscono la comprensione e il rispetto dei diritti dell’uomo e delle altre culture; la promozione della tolleranza e l’accettazione della diversità.

Gli obiettivi fondamentali del partenariato educativo sono:

elaborare proposte innovatrici di insegnamento e apprendimento delle lingue proponendo metodi adatti a giovani studenti ma anche ad adulti che facciano largo uso delle TIC e che privilegino l’educazione interculturale;

favorire la creatività e l’acquisizione di uno spirito di iniziativa per adattarsi meglio ai cambiamenti della società e del mercato del lavoro;

sviluppare la cittadinanza europea favorendo la conoscenza della diversità culturale, linguistica, sociale ed economica che caratterizza l’Europa.

Giornate molto intese per gli ospiti, preziose non solo per l'arricchimento linguistico ma anche sotto il profilo culturale e umano.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI