Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

La stagione della caccia si apre il prossimo 16 settembre

8da96f9d4003ed884b2a78f1d3e334935d9cb48e 640x300_Q75

La stagione pugliese della caccia si aprirà ufficialmente domenica 16 settembre e si concluderà il 30 gennaio 2013 per i residenti nella Regione Puglia, mentre per gli extraregionali l’esercizio venatorio sarà consentito da domenica 7 ottobre 2012 a domenica 6 gennaio 2013.

La caccia sarà consentita da un’ora prima del sorgere del sole fino al tramonto per soli tre giorni a settimana: mercoledì, sabato e domenica ad l’esclusione di lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Il seguente calendario prevede i periodi della stagione venatoria nei quali è consentito cacciare le singole specie di selvaggina, come previsto dall’art. 4:

dal 16 settembre al 21 ottobre: tortora;

dal 16 settembre al 7 novembre: quaglia;

dal 16 settembre al 30 dicembre: merlo, coniglio selvatico, lepre comune;

dal 1 ottobre al 31 dicembre: allodola

dal 3 ottobre al 20 gennaio: germano reale, folaga, gallinella d’acqua, porciglione, moretta, frullino, canapiglia, pavoncella, alzavola, codone, mestolone, fischione, moriglione, beccaccino;

dal 3 ottobre al 28 novembre: cervo, daino, muflone;

dal 3 novembre al 30 gennaio: cinghiale;

dal 16 settembre al 30 gennaio: ghiandaia, gazza, cornacchia grigia, colombaccio e volpe;

dal 3 ottobre al 20 gennaio: tordo bottaccio, tordo sassello e cesena;

dal 6 ottobre al 20 gennaio: beccaccia;

dal 3 ottobre al 28 novembre: starna;

dal 3 ottobre al 30 dicembre: fagiano

Le specie protette momentaneamente sono il capriolo, la coturnice, il combattente, la marzaiola e la pernice rossa.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI