Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

XII GIORNATA NAZIONALE DI RACCOLTA DEL FARMACO

banco-farmaceutico 2012_web.2

DONA UN_FARMACO_A_CHI_NE_HA_BISOGNO

Sabato prossimo 11 Febbraio 2012 avrà luogo la XII Giornata di Raccolta del Farmaco. L'iniziativa, organizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus in collaborazione con la Compagnia delle Opere - Opere Sociali, si terrà in oltre 3500 farmacie distribuite in 85 province e in più di 1.200 comuni sparsi in tutta la nostra nazione. Fra le 3.500 farmacie che partecipano quest’anno, c’è anche una nella nostra città, la famosa Farmacia CHIMENTI SNC, Via Maselli Campagna N. 8-10.

Quest’anno la manifestazione nello stesso giorno, si svolgerà anche in Spagna e in Portogallo.

I risultati dell’ edizione 2011 (11°) della Giornata di Raccolta hanno superato le aspettative: un incremento del 4% di farmaci raccolti rispetto al 2010, 365.000 farmaci donati per un controvalore di 2.300.000 €, nonostante la crisi, i nostri connazionali hanno voluto partecipare nonostante la forte crisi economica che attanaglia la nostra società. A beneficiare dell'iniziativa saranno le oltre 450 mila persone che quotidianamente vengono assistite dai 1.390 enti caritatevoli convenzionati con il Banco Farmaceutico in tutta Italia. In 11 anni sono stati raccolti oltre 2,4 milioni di medicinali per un valore di circa 15,4 milioni di €. Sabato inoltre nelle farmacie che partecipano all’iniziativa verrà esposto la locandina della Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco, circa 10 mila volontari spiegheranno l'iniziativa ai cittadini. Gli stessi farmacisti consiglieranno il tipo di farmaco da banco di cui è maggiormente avvertita la necessità.

Inoltre è bene ricordare che si possono donare, ove possibile, anche i cosiddetti farmaci equivalenti.

In questa giornata c’è una grande gara di solidarietà che vede da un lato coinvolti il farmacista che devolve alla Fondazione il margine realizzato sui farmaci raccolti nella Giornata attraverso una erogazione liberale e i cittadini che comprano i medicinali e li consegnano ai volontari presenti nella stessa farmacia.

Invitiamo tutti i nostri lettori e in special modo i nostri concittadini a partecipare a questa lodevole iniziativa benefica, acquistando e donando un farmaco da banco a chi oggi vive ai limiti della sussistenza (8 milioni 272 mila persone, dati Istat povertà in Italia, 2010), una situazione che a quanto pare ogni giorno diventa sempre più grave e preoccupante. Siamo sicuri che anche in quest’occasione i nostri concittadini dimostreranno la loro generosità, recandosi in gran numero ad acquistare e donare i farmaci da donare ai meno abbienti, come hanno sempre dimostrato quando sono stati chiamati a partecipare a gesti e manifestazioni di solidarietà…

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI