Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

LA POLIZIA MUNICIPALE HA FESTEGGIATO SAN SEBASTIANO

20 gennaio_2012

  

La Polizia Municipale di Acquaviva ha festeggiato ieri sera in Cattedrale il suo Patrono durante la messa vespertina delle 18,30. La celebrazione eucaristica, officiata da don Domenico Giannuzzi, ha visto la partecipazione dell’Amministrazione Comunale e delle autorità civili e militari.

Tanti gli spunti di riflessione offerti dall’omelia: dall’episodio di Saul e Davide, alla costituzione della prima Chiesa, passando per il messaggio di Giovanni Paolo II “non c’è Pace senza Giustizia e non c’è Giustizia senza la Pace”, al perdono, al dono della testimonianza della Fede arrivando infine alla realizzazione del Bene Comune”.

E’ seguito poi l’affidamento a San Sebastiano e la Preghiera del Vigile Urbano.

“La ricorrenza di San Sebastiano Martire, Patrono e Protettore del Corpo della Polizia Locale è sempre un appuntamento importante- ha detto il Comandante della Polizia Municipale di Acquaviva, Magg. Giovanni Centrone- non solo per il suo carattere celebrativo, ma anche perché costituisce un bel momento di aggregazione e partecipazione per gli agenti e per tutti coloro che trovano così occasione per riconoscere il prezioso ed indispensabile lavoro svolto dai Vigili Urbani.

Sono già un paio di anni che per San Sebastiano (20 gennaio) facciamo celebrare una Santa Messa in suo onore, quest’anno abbiamo deciso di dare a questa giornata un tono più alto e pubblico estendendo l’invito alle autorità civili e militari del nostro territorio. Abbiamo voluto ricordare tutti i nostri colleghi defunti, ed essere vicini con la preghiera ai familiari dell’agente di Polizia Municipale Niccolò Savarino, morto nell’adempimento del proprio dovere i cui funerali si svolgeranno domani a Milano”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI