Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

NATALE ACQUAVIVESE: "AL VIA IL PROGETTO DI RILANCIO"

DSC07784

 DSC07775

Con i mercatini dei commercianti e la Festa delle Pettole organizzata, come ogni anno dalla Pro Loco Curtomartino, hanno preso il via gli appuntamenti della stagione natalizia che proseguiranno fino all'Epifania.

La collaborazione, sperimentata lo scorso anno, tra Pro Loco Curtomartino, Amministrazione Comunale e un gruppo, sempre più ricco, di commercianti riuniti con lo scopo di promuovere la nostra città, è riuscita anche quest'anno a creare nel paese una piacevole atmosfera natalizia e una vitalità che rallegra tutti.

E' possibile seguire tutti i prossimi appuntamenti sul sito dedicato www.nataleacquavivese.it dove saranno presenti le dichiarazioni di tutti i soggetti coinvolti, tra cui l'assessore alla Cultura, dott.ssa Francesca Pietroforte e l'assessore alle attività produttive, avv.Vincenzo Casucci.

stand pro_loco 

Afferma l'assessore Pietroforte "il Natale rappresenta l’occasione per trascorrere delle ore di serenità assieme ai propri cari. Per celebrare degnamente questa festività abbiamo deciso, di concerto con Pro Loco e commercianti, di organizzare un ricco cartellone di manifestazioni, all’interno del quale coinvolgere la comunità in un abbraccio ideale. Chi vorrà trascorrere il Natale ad Acquaviva, per scelta o per necessità, parteciperà a tanti eventi che lo accompagneranno, a partire dall’8 dicembre e fino al 6 gennaio, in un crescendo di emozioni. Ma il Natale non è solo il momento della festa, ma anche quello in cui guardarsi indietro, tirare le somme di un anno trascorso e rivolgere il proprio pensiero anche a chi è in difficoltà, alle tante disuguaglianze presenti attorno a noi e ai bisogni dei più deboli. L’augurio è che questo sia un momento di gioia ma anche di riflessione, di solidarietà e dialogo, dal quale uscire rafforzati e pronti ad affrontare un nuovo anno foriero di gioie e soddisfazioni". 

particolare stand_natalizio 

Ribadisce l'assessore Casucci: "nonostante il particolare periodo di crisi economica, che coinvolge anche il nostro Comune, l’Amministrazione ritiene importante impegnarsi per incentivare l’attrattività del nostro Paese e conseguentemente favorire la visibilità delle attività commerciali.

Per questo, insieme al Sindaco, ai colleghi di giunta, alla Pro-Loco ed ai commercianti di Acquaviva delle Fonti, abbiamo scelto per l’intero arco natalizio di investire nella promozione del nostro territorio e delle attività commerciali, creando appuntamenti di incontro e aggregazione, spero sempre accompagnati dalla numerosa presenza di cittadini, tese appunto a favorire il sostegno alle attività commerciali stesse.

 

Spero che la risposta della Città sia matura. Che la voglia di spensieratezza, dopo un anno di lavoro e sacrifici, si traduca in una partecipazione festosa e consapevole anche dal punto di vista religioso. Infatti, le attività natalizie organizzate grazie al proficuo lavoro dell’Amministrazione Comunale, della Pro-Loco e dei commercianti includeranno l’installazione di una pista di pattinaggio su ghiaccio in Piazza Garibaldi, i mercatini di natalizi dall’08 all’11 dicembre, le luminarie e la filodiffusione nelle piazze centrali e vie circostanti, la cassarmonica dei desideri, la festa dei bambini, la festa delle pettole, la befana ed una serie di iniziative tese a vivacizzare l’intero paese come il presepe vivente, la casa di Babbo Natale ed artisti di strada.

Positivo, secondo me, sarà riuscire a fare rimanere i giovani e non solo in città, cercando, attraverso una ampia diffusione degli aventi con tutti i mezzi di comunicazione (manifesti, radio, televisione, giornali telematici, carta stampata, pubblicità ecc… ) di favorire l’arrivo di visitatori dai paesi a noi limitrofi.

 artigianato artistico

Questo sarà solo un momento di un progetto di rilancio di quello che ho voluto definire centro commerciale urbano. Le varie parate, i numerosi spettacoli ed eventi, a cominciare da quello dei mercatini dell’Immacolata, alla pista di pattinaggio fino a quelli dell'Epifania, popolando i corsi e le vie commerciali di intere famiglie, ridaranno la giusta centralità alle zone più belle e accoglienti della città, animate da esercizi commerciali di prestigio, da sempre fiore all'occhiello di Acquaviva delle Fonti e del suo   hinterland.

A tutti noi interessano  la qualità della vita e le condizioni di lavoro dei nostri cittadini, non singole voci fuori dal coro, peraltro mosse da faziosità politiche. Il successo di questa iniziativa sarà tale da indurci a pensare già all'edizione del prossimo anno. L'idea di costruire un intero programma natalizio ha funzionato e, con rispetto anche per altri punti di vista, lavoreremo per potenziare e migliorare le nostre proposte e i nostri progetti". 

 

Ulteriori dichiarazioni nel numero 9 del settimanale cartaceo LA VOCE DEL PAESE. 

Commenti  

 
#9 marcella 2012-01-04 23:38
@acquavivesità: parole sante!il resto farebbe bene a tacere.è stato un natale strepitoso che i paesi limitrofi ci hanno invidiato!compl imenti all'amministraz ione comunale (guidata da quel gran figo del sindaco!)alla pro loco e ai commercianti.br avi tutti!
 
 
#8 Acquavivesità 2011-12-31 11:15
Il merito è si tutti coloro che hanno partecipato: Amministrazione (con i relativi assessori al ramo Casucci e Pietroforte), che ha investito nel progetto, ma l'ha anche messo su fin dall'inizio, l'ha seguito e lanciato, l'Associazione Pro Loco, sempre pronta a mettersi in gioco, a lavorare e a fare qualcosa di positivo per il paese, alcune associazioni locali e i commercianti che hanno dato un contributo economico, hanno partecipato all'organizzazi one e ci hanno creduto davvero.

Ovviamente anche gli sponsor, in particolare il main sponsor che è stata la Codifi.

TUTTI hanno collaborato e reso possibile ciò! Il resto è solo invidia, il resto è ciò che ha portato il paese alla deriva, il resto farebbe bene a partecipare la prossima volta o a tacere una volta per tutte.
 
 
#7 Acquavivese 2011-12-28 15:55
Ma che cosa hanno fatto gli assessori per questo Natale: rimarrà un mistero. Il merito è dei commercianti.
 
 
#6 direttore 2011-12-24 14:18
Volevo complimentarmi per le splendide attività di questo Natale acquavivese.... un grazie all'Amministraz ione comunale ed in particolare agli assessori Casucci e Pietroforte, che tanto hanno fatto.
Il commercio quest'anno ad Acquaviva pur se nella difficoltà sta riuscendo a mantenersi a galla.
Nel circondario, invece, c'è il mortorio e molti cittadini dei paesi limitrofi stanno venendo ad Acquaviva a spendere ....Acquaviva, spero, che rialzi la testa e ridiventi il Paese di una volta. E' un buon inizio.....cont inuate così!!!!
Un plauso va anche a tutti i commercianti ed alla Pro-Loco.
Grazie davvero.
Un cittadino acquaavivese
 
 
#5 Costantino 2011-12-22 20:44
Questo è il secondo anno che mi accorgo che è Natale ad Acquaviva. Un plauso a chi si è prodigato per tutto questo.
 
 
#4 Pino Solazzo 2011-12-13 12:11
Finalmente non ci sono commenti strani, finalmente qualcosa si muove, finalmente abbiamo iniziato a lavorare in squadra, amministrazione comunal, associazioni, commercianti, ognuno per dare qualcosa di proprio nell'interesse di questa comunita'. Bisogna continuare cosi', collaborando, facendo rete, magari iniziando dal palazzo, senza una maggioranza e una minoranza, ma insieme, perche' insieme si puo', insieme si deve, perche' insieme e piu' bello, elimina i conflitti, ritorna il sorriso, si crea una citta' migliore. Buon Natale Acquaviva, e speriamo che con la nascita di Gesu' Bambino, rinasca Acquaviva.
 
 
#3 capre 2011-12-13 09:44
complimenti alla Pro Loco ed ai commercianti (in particolare Gianni Martielli e Angelo Smaldino)....Gl i altri non si prendano meriti che non hanno!!!
 
 
#2 chicca 2011-12-12 17:39
bello questo natale 2011!finalmente un pò di''movimento'' nel paese.il mercatino,le pettole,la pista di pattinaggio,la banda...niente da eccepire,tutto perfetto.un''pl auso''a chi si è prodigato a rendere magica acquaviva.compl imenti!
 
 
#1 GLADIATORE 2011-12-11 12:19
complimenti a tutti voi...........s pero che anche di questa iniziativa nn se ne prenda i meriti il caro pistilli....... ovviamente scherzavo nn voglio fare polemiche in questo periodo natalizio.....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI