Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

"PUNTERUOLO ROSSO: E' EMERGENZA FITOSANITARIA?"

Palma al_termine_dei_trattamenti_fitosanitario.2

 

Nei giorni scorsi sono state avviate misure fitosanitarie urgenti su circa venti piante per fronteggiare il propagarsi del Punteruolo Rosso delle Palme nell’intero territorio di Acquaviva. 

I lavori di manutenzione al verde pubblico infestato, circoscritti al momento agli esemplari presenti in Piazza Garibaldi, Piazza V. Emanuele, Scuole Materne Via M. Coccioli- Viale della Repubblica -Via Fani, Piazza Tatarella e Cimitero Comunale, prevedono una spesa di € 3.700,00 + Iva.

Palma abbattuta_nei_giorni_scorsi.2

Una la palma al momento abbattuta (alle spalle della Cassarmonica), le altre sono sotto trattamento fitosanitario.

"Martedì 15 novembre le palme sono state sottoposte a livello preventivo ad endoterapia: una macchina ad alta pressione ha iniettato il principio attivo nel tronco, è stata poi associata l’aspersione sopra chioma in modo da abbattere eventuali patogeni presenti. Questo in fase di inizio di attacco. Ci tengo a precisare - ha detto Signorile- che la modalità di attacco del punteruolo rosso delle palme è molto subdola, non abbiamo la garanzia del 100 % del successo su tutte le palme. 

La lotta al Punteruolo Rosso delle Palme è obbligatoria, prevede una serie di protocolli da rispettare (dai trattamenti allo smaltimento della pianta morta) prevede sanzioni. La situazione è ora sotto controllo e osservazione. Il monitoraggio verrà effettuato dal mese di Gennaio con una cadenza almeno mensile. Speriamo di contenere l’attacco del punteruolo rosso".

punteruolo rosso_delle_palme.2.JPG

 

 

Che cos'è il Punteruolo Rosso delle palme? Qual'è il suo comportamento bio-etologico e quali le specie ospiti di questo parassita? Quando una palma è attaccata e quali sono i sintomi?Quando è stato segnalato per la prima volta in città questo insetto? Cosa è accaduto in questi ultimi mesi?Quando è iniziato il trattamento ad Acquaviva, cosa nello specifico è stato fatto?

Sono queste in sintesi alcune domande che abbiamo rivolto al Dott. Francesco Signorile, Direttore dei Lavori del Verde Pubblico nel  nostro approfondimento "Punteruolo Rosso delle Palme: è emergenza fitosanitaria? contenuto nel n. 6 del settimanale cartaceo LA VOCE DEL PAESE -Edizione Acquaviva delle Fonti di venerdì 18 novembre 2011.

 

Commenti  

 
#3 Teresa 2013-01-17 00:35
Oltre un mese fa' ho avvisato personalmente il comune, per un attacco nella scuola di via Coccioli, ma nulla è stato fatto... la palma è ancora lì e permette l'ulteriore diffusione del punteruolo agli esemplari circostanti, ed ora anche la mia palma, nonostante sia stata trattata, è in pericolo!
 
 
#2 Lamanna Giovanni 2011-11-22 20:53
Cè poco da fare. Non ha senso programmare interventi pubblici nel mentre il privato non fa niente. Oggi curiamo le palme pubbliche e domani il punteruolo rosso arriverà da una pianta privata non curata. Così si ricomincia daccapo. Quindi sono solo sforzi inutili e dispendiosi. Lasciamo che la natura faccia il suo corso per poi sostituire le palme con piante durature. Il punteruolo rosso può viaggiare anche per due chilometri e quindi non ha senso curare una palma in piazza se a duecento metri ci sono palme non curate che stanno morendo. Comunque ringrazio il dott. Signorile per l'ottimo lavoro svolto fino ad ora.
 
 
#1 sara01 2011-11-20 13:38
Finalmente qualcosa si muove per fermare l'attaco, complimenti al dott. Signorile, speriamo che vada bene come è andata bene con le querce in piazza Vittorio Emmanuele.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI