Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

L'ATTACCO DEL PUNTERUOLO ROSSO ALLE PALME DELLA CITTA'

 

 palazzo de_mari

 

 Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:

 

Il Direttore dei Lavori del verde pubblico, dott. Signorile, con lettera del 24.10.2011 ha segnalato un attacco del punteruolo rosso sulla palma situata alle spalle del Cassa Armonica sita in Piazza V. Emanuele ed altresì ha evidenziato che dopo una attenta analisi sulle altre palme, presenti negli spazi pubblici, è stata rilevata la presenza di sintomi evidenti di attacco del coleottero parassita su alcuni esemplari di Piazza Garibaldi.

Poiché l’insetto adulto è in grado di spostarsi volando per il raggio di qualche chilometro, e deporre le uova all’interno del rachide fogliare, attaccando nuove piante, si ritiene indispensabile intervenire sia sugli esemplari colpiti che su altri apparentemente sani per debellare e/o prevenire l’infestazione;

Alla luce di quanto suesposto, il Direttore dei lavori ha suggerito che per combattere efficacemente questo parassita e per ostacolarne la diffusione è necessario raggiungere le larve che si sviluppano all’interno dei tessuti legnosi con un trattamento endoterapico, iniezioni di prodotti insetticidi sistemici al tronco, abbinando un trattamento aspersivo all’apice vegetativo, con il sistema a doccia utilizzando asta telescopica, per due interventi annui;

Al momento si procederà ad un primo intervento combinato, la cui resistenza di azione all’interno della pianta con il predetto trattamento endoterapico e aspersivo può raggiungere la durata di cinque mesi.

L’intervento dovrà interessare n. 20 alberi di palme Phoenix Canariensis presenti in in Piazza Garibaldi, Piazza V. Emanuele, Scuole Materne Via M. Coccioli- Viale della Repubblica -Via Fani, Piazza Tatarella e Cimitero C.le .

Questo Ufficio ha stimato in € 3.700,00 oltre Iva i predetti interventi.

Per quanto sopra si invita codesta D.L. ad emettere ordine di servizio alla Ditta Sia Garden appaltatrice dei lavori di manutenzione in oggetto per effettuare, con la massima urgenza, i trattamenti suddetti che dovranno essere eseguiti sotto la diretta sorveglianza di codesta D.L. ed al prezzo di € 3.700,00 oltre IVA.

Si raccomanda di usare ogni misura preventiva atta ad evitare danni a persone e cose.

Al completamento dell’intervento dovrà essere redatta apposita relazione sottoscritta dal D.L. e dall’impresa.

        

 

IL DIRIGENTE U.T.C.

         Ing. Giovanni DIDONNA

Commenti  

 
#1 rutiglianese 2011-11-11 02:39
Nel nostro paese di Rutigliano abbiamo distrutto il punteruolo rosso con il forno ad alta temperatura un macchinario gigandesco, ma dopo un anno escono, e si distrugge la palma. Bisogna trovare una cosa più forte del forno grazie
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI