Martedì 13 Novembre 2018
   
Text Size

IL SINDACO CONSEGNA LA "PRIMA DOTE PER I NUOVI NATI"

palazzo de_mari

 Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:

Domani, 28 ottobre alle ore 12.00 presso la stanza del Sindaco di Acquaviva, 20 famiglie acquavivesi riceveranno il mandato per la riscossione del contributo Prima Dote. 

L’Assessore ai Servizi, Carmela Capozzo spiega che la Prima dote per i nuovi nati consiste in una erogazione monetaria, calcolata su base mensile, concessa ad un nucleo familiare in condizioni di particolare difficoltà economica in possesso di determinati requisiti.

L’erogazione monetaria è un trasferimento economico vincolato a sostenere il lavoro di cura che direttamente e indirettamente (ovvero per il tramite dei servizi socio-educativi locali) la famiglia affronta per la cura dei figli in età 0-36 mesi.

Le domande per il contributo di cui all’oggetto sono state presentate direttamente sulla piattaforma informatica della Regione Puglia.

Con Determinazione Dirigenziale del Responsabile dell’Ufficio di Piano n. 31 del 07.09.2011 è stata approvata la graduatoria definitiva dei beneficiari contenente n. 205 domande pervenute di cui n. 165 ammissibili.

Le domande ammissibili sono state istruite dall’Ufficio di Piano e dai competenti uffici dei servizi sociali dei Comuni dell’Ambito, ed inseriti nel portale dedicato della Regione Puglia, che in base ai criteri prefissati dal programma d’intervento ha provveduto ad elaborare la graduatoria definitiva.

Con le risorse finanziarie assegnate al nostro Ambito, pari ad € 168.496,56 risultano beneficiarie del contributo n. 80 domande su 165 ammissibili, di cui 20 nel nostro Comune.

L’erogazione del contributo è subordinata alla predisposizione di un programma personalizzato, condiviso dal nucleo familiare, relativo all’impiego della prima dote, redatto, da parte del Servizio Sociale Professionale competente per territorio, tenendo conto delle effettive necessità del nucleo familiare. Con la sottoscrizione del programma, il nucleo familiare si impegna al raggiungimento degli obiettivi concordati e definiti. Le somme da erogare ai beneficiari saranno disponibili presso le filiali del Banco di Napoli, già da lunedì 7 novembre.

Il Sindaco Squicciarini e l'ass. Capozzo, ringraziano la dott.ssa Ventura, le Assistenti Sociali Montenegro e Dote e il sig. Piconio per l'ottimo lavoro svolto.

Commenti  

 
#1 Pino Solazzo 2011-10-27 19:51
Ecco come quando la macchina del sociale funziona si ottengono quei risultati che sono alla base di un paese civile, quei risultati che sono patrimonio del lavoro che negli ultimi mesi, l'Ufficio dei Piani di Zona coordinati dall'Avvocato Ubaldo Pagano, riescono a dare risposte al nostro territorio che nel triennio precedente non era riuscito ad erogare tutti i servizi, facendo rimanere risorse già misere inutillizzate. Un grazie particolare quindi a quanti hanno lavorato e si sono spesi in questo percorso, un grazie all'Assessore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI