Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

SQUICCIARINI-SOLETI-CENTRONE:"SICUREZZA E' LINEA DURA"

Palazzo_De_Mari

 

"Il Sindaco Squicciarini conferma la linea dura dopo il vertice con i Comandanti Soleti e Centrone".

All'indomani del vertice che si è tenuto nella stanza del Sindaco a Palazzo de Mari, il primo cittadino Francesco Squicciarini nel corso dell'incontro con il Comandante dei Carabinieri Soleti ed il Comandante della Polizia Municipale Centrone, ha confermato l'intenzione di mantenere alta la soglia di attenzione per garantire all'intero paese ordine e sicurezza. Massima vigilanza, potenziamento dei controlli, maggiore sinergia fra Carabinieri e Polizia Municipale, coinvolgimento degli enti preposti e collaborazione dei cittadini.

Nel corso dell'incontro, convocato peraltro alla luce dei recenti fatti di cronaca, sono stati analizzati i fenomeni legati alla sicurezza ed alla microcriminalità presente sul nostro territorio. Il Com. Soleti ha sottolineato l'importanza della prevenzione e del controllo costante del territorio e si è reso disponibile ad individuare forme di collaborazione con l'Amministrazione tese garantire la sicurezza dei cittadini.

Il Com. della polizia municipale Centrone ha ribadito l'importanza della collaborazione continua tra le forze dell'ordine al fine di prevenire ogni forma di violazione della legge ed ha proposto l'attuazione di alcuni progetti finalizzati ad un migliore controllo del territorio acquavivese.

L'Amministrazione comunale, in tal senso, sta predisponendo un progetto di videosorveglianza che consentirà, di concerto con le forze dell'ordine, un controllo del territorio più capillare ed una maggiore tempestività di intervento anche al fine di scongiurare atti di vandalismo di cui continuamente sono stati fatti oggetto strutture e beni comunali.

Le telecamere saranno posizionate in diversi punti sensibili della città.

Al termine dell'incontro il Sindaco si è complimentato con il Comandante Soleti per la tempestività con cui hanno assicurato  alla  giustizia i responsabili della vile aggressione all'agente di Polizia Municipale Piero Liuzzi.

Commenti  

 
#2 clauxxx 2011-11-01 20:59
Si fanno troppe chiacchiere e pochi fatti! E io pago......
 
 
#1 Pino Solazzo 2011-10-15 09:08
Il controllo del Territorio è una esigenza dell'intera comuniutà che non possiamo lasciare esclusivamente alle Forze di Polizia, dobbiamo essere noi, innanzitutto, a vegliare sulla nostra città, sui nostri figli, non chiudendo gli occhi davanti a soprusi, violenze, dobbiamo immediatamente allertare le forze di Polizia senza paura, facendo quindi esclusivamente il nostro dovere. Una Città Migliore, una Città Vivibile, passa attraverso la partecipazione di ogni cittadino alla vita della città stessa. Grazie comunque alle Forze di Polizia per quanto stanno già facendo.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI