Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

VESPA CLUB ACQUAVIVA: "I VINCITORI DEL 1° RADUNO REGIONALE"

6a00c5d219ebfc3214152ad743db661e9ac0a83e_200x202_Q75

2° parte

Riportiamo di seguito l'elenco completo dei Vespa Club e dei singoli partecipanti aventi titolo premiati domenica scorsa a partire dalle ore 14,30 al termine del 1° Raduno Regionale:

-“Vespa Club più numeroso”, consegnata al Vespa Club Barletta, con nr. 58 iscritti ;

-1° Classificato secondo il regolamento turistico, consegnata al Vespa Club Barletta, totalizzando nr. 13366 punti;

-2° Classificato secondo il regolamento turistico, consegnata al Vespa Club San Vito dei Normanni (BR), totalizzando nr. 6327;

-3° Classificato secondo il regolamento turistico, consegnata al Vespa Club Corato, totalizzando nr. 5600 punti;

-Vespa Club proveniente dalla località più distante, consegnata al Vespa Club Città di Salerno, Km. 260;

-Vespa più antica, consegnata al Presidente del Vespa Club di Monopoli Sig. MAGNO Roberto, possessore della Vespa Faro Basso con cambio a bacchetta del 1950; 

-Vespa più rara, consegnata al Sig. ZIZZI Leonardo, possessore della 90 SS del 1965, del Vespa Club di Valle d’Itria di Locorotondo;

DSC04228

-Vespista più anziano, consegnata al Sig. ZOIRO Franco (in Foto), nato il 21.11.1926, del Vespa Club di Santo Spirito Palese (BA);

-Vespista più giovane, consegnata a DE SANTIS Marco, nato il 29.08.1996 del Vespa Club di Bari;

-Vespa più nuova, consegnata a LUCARELLI Domenico, possessore della Vespa GTS 300 immatricolata 20.05.2011, di Acquaviva delle Fonti;

-Vespa Club con più vespiste, consegnata al Vespa Club Barletta (BT) con nr. 22 donne conducenti/passeggeri;

-Vespa Club più giovane, consegnata al Vespa Club Trinitapoli (BT);

-Vespa sfiziosa – Cat. Epoca, consegnata al Sig. VITERBO Luigi, possessore della Vespa 125 TS del 1977, del Vespa Club di Bari;

-Vespa sfiziosa – Cat. Tuning, consegnata al Sig. STELLA Luigi, proprietario del P200E del 1981, del Vespa Club di Barletta;

-Vespa sfiziosa – Cat. Moderna, consegnata al Sig. PEDONE Francesco, possessore della Vespa 125 ET4 del 2002 di Bisceglie.

Alle 15,00 è seguito il saluto  e il ringraziamento ai Vespa Club e associazioni intervenute al 1° Raduno Regionale del 19 giugno 2011:

1) Vespa Club BARI;

2) Vespa Club BARLETTA;

3) Vespa Club CANOSA;

4) Vespa Club CASTELLANETA;

5) Vespa Club CITTA’ BIANCA OSTUNI;

6) Vespa Club CONVERSANO;

7) Vespa Club CORATO;

8) Vespa Club CRISPIANO;

9) Vespa Club FOGGIA GARGANO;

10) Vespa Club MANFREDONIA;

11) Vespa Club MONOPOLI;

12) Vespa Club RUVO DI PUGLIA;

13) Vespa Club SANTO SPIRITO PALESE;

14) Vespa Club SAN VITO DEI NORMANNI;

15) Vespa Club TARANTO;

16) Vespa Club TRINITAPOLI;

17) Vespa Club VALLE D’ITRIA LOCOROTONDO;

18) Vespa Club SALERNO;

19) Vespa Club ROSSANO (CS);

20) Moto Club Palo del Colle (BA);

21) Moto Club “I Mascheroni” di Acquaviva delle Fonti (BA);

22) Moto Club “Miglia Pazza”.

 

Il Consiglio direttivo esprime un immenso ringraziamento per la disponibilità e l’ospitalità ricevuta dal Sig. Piero CAPONIO, proprietario della struttura “Agriturismo Amicizia”, un ringraziamento è stato acnhe rivolto a tutti i partecipanti a cui è stato rinnovato l'invito per il 2° Raduno Regionale che si terrà nell'estate del 2013.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI